Codice Colore

Al Centro Pecci di Prato, importanti opere dalla Collezione di Alessandro Grassi.

In concomitanza con il trentesimo anniversario del Pecci (1988-2018), la mostra Codice Colore: opere dalla collezione di Alessandro Grassi ricorda, attraverso la sua grande passione per l’arte, l’industriale nato a Prato, affermatosi a Milano con un’azienda di inchiostri tipografici, e scomparso in Toscana nel 2009 all'età di 67 anni.

Considerato fra i più significativi collezionisti italiani, Grassi è stato uno dei primi sostenitori della Transavanguardia, e convinto fautore della pittura postmoderna e della fotografia di area europea e americana. La mostra, curata da Stefano Pezzato, è incentrata sulle opere provenienti dalla collezione di Alessandro Grassi oggi in comodato al Centro Pecci, ma comprende anche prestiti da musei e privati. 35 opere e un portfolio di 12 fotografie di Andy Warhol che vanno a integrare la collezione del museo soprattutto nel nucleo di ricerche artistiche sviluppate fra gli anni Ottanta e Novanta. Tra gli artisti in mostra Alighiero Boetti e Mimmo Paladino, Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi, Julian Schnabel, Gino De Dominicis, Luigi Ontani, Salvo, Mario Schifano, una piccola scultura del tedesco Markus Lüpertz, opere concettuali degli americani Neil Jenney e Joseph Kosuth, insieme a una celebre Jacqueline di Andy Warhol. Sempre di Warhol, un portfolio di 12 fotografie in bianco e nero introduce alla parte fotografica del comodato, che comprende opere di William Eggleston, Stephen Shore, Nan Goldin, Wolfgang Tillmans, David Fischli & Peter Weiss, oltre a una grande composizione fotografica di Gilbert & George.

Centro Pecci - Viale della Repubblica, 277 - Prato – 0574 531915 - mar-dom 11-23 (lun chiuso) - 10 euro, rid 7 - fino al 2 dicembre
Altre mostre
fino al 16 settembre Fabrizio Prevedello e rassegna video She Devil

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it