12 CONCERTI a Firenze e in Toscana

I migliori live della settimana.

MERCOLEDì 24 GENNAIO

Remo Anzovino
Pianista e avvocato. Vi ricorda qualcuno? Ok, ok, solo una coincidenza. Anzovino non canta, suona una melange onirico e impetuoso, dichiaratamente immaginifico (tante le musiche prestate a film e documentari). Memorabile il suo concerto all’alba, un paio di anni fa, all’Istituto degli Innocenti. Adesso c’è il nuovo album Nocturne: contemporanea, sulla scia di Wim Mertens, Cacciapaglia, Picco…
Teatro Puccini - via delle Cascine, 41 - 055 667566 - ore 21 - bitconcerti.it  - 23/17 euro

 

GIOVEDì 25 GENNAIO

Nomadi
Una novità e un ritorno. I Nomadi hanno un nuovo cantante, Yuri Cilloni, a lui l’enorme eredità di Augusto Daolio. Il ritorno è quello di Francesco Guccini, che con la band ha intrecciato molti fili. Di suonare, non se ne parla. Ma porta la sua firma Nomadi, uno dei cavalli di battaglia del nuovo album Nomadi dentro. Disco che segue il solco. Beppe Carletti: “Abbiamo ancora molte cose da dire”.
Obihall – Lungarno A Moro - 055 6504112 - ore 21 - bitconcerti.it – 35/27/20 euro

Sloks
Consigliati se vi piacciono Cramps, Jon Spencer, Social Distortion. Da Torino una slavina di garage, blues e punk. Live rabbioso e una fama che ha già valicato i confini.
Black Lodge - piazza del Tiratoio, 6r - ore 22 - ingresso gratuito

 

VENERDì 26 GENNAIO

Bach in Black
Due grandi sassofonisti, Mario Marzi e Achille Succi, alle prese con il genio di Eisenach. Scrittura e improvvisazione, in perfetto equilibrio. Inaugurazione Metastasio Jazz.
Metjazz - Museo del Tessuto - Prato - 0574/608501 - ore 21 - www.metastasio.net - 20/15/12 euro, ridotti soci Coop, under 25/over 65 e abbonati

Alessandro Fiori
Artista naif al limite del surreale, polistrumentista quanto mai prolifico, l’ex Mariposa legge racconti dal suo ultimo libro Gite. Le note vengono da sé.
Circolo Il Progresso - via Vittorio Emanuele II, 135 - 055 496670 - ore 21,30 - circoloilprogresso.it – 5/8 euro

I Camillas
Ascoltatevi l’ultimo singolo Popnatale (“Bauli, credevo di essere un signore e invece non sono che un pandoro”). Pop stralunato con accenni di genialità. Cose nuove in arrivo, nel frattempo da gustarsi l’inarrivabile Bisonte e altre perle. Oltre al pandoro, chiaro.
Camelot 3.0 – via S. Stefano, 20/22 - Prato – ore 22 - ingresso libero

 

SABATO 27 GENNAIO

Alberto Capelli
Chitarrista votato all’improvvisazione, Alberto Capelli si è spinto oltre la tradizione jazzistica, avanguardie comprese. Flamenco, musica indiana e rock sono esperienze mai rinnegate. Toroya è un ritorno al primo amore, quello elettrico, frutto dei diversi mondi attraversati. In  collaborazione con Metastasio Jazz.
Pinocchio Live Jazz c/o Associazione Vie Nuove – ore 21,45 -  viale D. Giannotti, 13 - 055 683388 – pinocchiojazz.it - ingresso soci Arci/Uisp – 13 euro (10 euro riduzione studenti - under 21 gratuito con tessera)

Via del Campo
La cover band che da dieci anni diffonde il verbo di Fabrizio De Andrè.
Viper Theatre - Via Pistoiese, 309/4 - 055 0195912 - ore 21.30 - viperclub.eu

Giorgieness
Da un lato un rock grintoso figlio del grunge, dall’altro un cantautorato quasi mainstream. La band di Giorgia D’Eraclea e Davide Lasala vive sul crinale, anche se l’ultimo Siamo tutti stanchi privilegia il lato romantico.
Tender - Via Luigi Alamanni, 4

Flavio Giurato
Fratello del conduttore tv. Per fortuna siamo agli antipodi. Cantautore di culto, l’altro Giurato confeziona album raffinati, poetici e spesso a tema. Come il recente Le promesse del mondo, in cui parla di migrazione.
Sala Vanni – piazza del Carmine - ore 21,15 - www.panicoconcerti.it

 

DOMENICA 28 GENNAIO

Dean Benedetti
Il musicista livornese fanatico di Charlie Parker. Storia ripercorsa dallo scrittore Alessandro Agostinelli, che gli ha dedicato il romanzo Benedetti da Parker, affiancato per l’occasione dal duo Andrea e Nino Pellegrini.
Metjazz - Scuola di musica Verdi - Prato - 0574/608501 - ore 11 - metastasio.net - ingresso libero

 

LUNEDì 29 GENNAIO

Jonathan Finlayson & Sicilian Defense
Discepolo di Steve Coleman, side-man di lusso, Jonathan Finlayson è tra gli astri della tromba jazz. Col suo quintetto gioca a scacchi con ritmiche africane, contrappunto contemporaneo e un senso della forma rigoroso e limpido.
Metjazz - Teatro Metastasio e altri spazi - Prato - 0574/608501 - ore 21 - metastasio.net - 20/15/12 euro, ridotti soci Coop, under 25/over 65 e abbonati

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it