Settimana CLASSICA!

Lirica e concerti sinfonici in città.

Bach in Black. Solstizio d’estate 2017
Mercoledì 21 otto ore no stop di musiche di Bach nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio: è la speciale Maratona Bach, un evento che arriva dopo il grande successo internazionale del ‘World Bach-Fest 2012’, della ‘Notte Bianca 2015’ e del ‘Bach in Black’ a Sollicciano (2016). L’appuntamento è a ingresso libero fino ad esaurimento posti. A dirigere il maestro Mario Ruffini. L'evento, con i solisti Monica Leone, Sabrina Lanzi, Roberto Carnevale, Andrea Bacchetti, Alice Michahelles, Katja Todorow, Chiara Morandi, parte alle 19 e termina alle 3 del mattino seguente. A mezzanotte in punto la musica tace e, col suono di un violoncello come unico sottofondo (Emilio Pischedda con la Suite in Do maggiore BWV 1009 per violoncello solo), lo scrittore Marco Vichi - anzi il suo Commissario Bordelli - interrogherà Johann Sebastian Bach in un dialogo a due voci liberamente tratto dai suoi romanzi.
Palazzo Vecchio - ore 19 - ingresso libero fino ad esaurimento posti - lapasquadibach.it

Maggio Musicale Fiorentino
Mercoledì 21, martedì 27 e venerdì 30 al Cortile di Palazzo Pitti inizio della stagione estiva con la deliziosa La Cenerentola rossiniana nella messa in scena di Manu Lalli. La rilettura gioconda di Rossini vede la giovane e virtuosa Angelina avere a che fare con un patrigno, Don Ramiro e con un benefattore che ha il sembiante di Don Magnifico. Nel cast Josè Maria Lo Monaco è il protagonista. Orchestra e coro del Mmf sono guidati da Alessandro D'Agostini (da 90 a 20 euro).
Martedì 20, giovedì 22, domenica 25, mercoledì 28 e sabato 1 luglio ancora al Cortile di Palazzo Pitti per La Traviata di Verdi, capolavoro della maturità del compositore, storia reale trasformata in mito ed entrata nell'immaginario comune, qui nella versione modernizzata di Alfredo Corno. Violetta è Jessica Nuccio, Alfredo Alessandro Scotto di Luzio. Sebastiano Rolli la bacchetta (da 90 a 20 euro).
Venerdì 23 non sono tante ma sono brave. Come Speranza Cappucci, direttrice d'orchestra che è qui chiamata a dirigere nel Cortile di Pitti un soave concerto per Clarinetto e Orchestra K 622 di Mozart e la Sinfonia Italiana di Mendelssohn (da 40 a 10 euro).
Opera di Firenze - Piazzale Vittorio Gui, 1 - vari orari; Cortile di Palazzo Pitti - Piazza de Pitti, 1 - 055 2779309 - ore 21.15 - www.operadifirenze.it

Ville e Giardini incantati
Venerdì 23 Giardino di Villa di Castello ore 19 Fiori Musicali: F. Di Cuonzo, violino - C. Foletto, viola - G. Simeone, violoncello - musiche di Mozart; Trio#Ort - musiche di Dvořak, Kodaly; A. Giani, G.Colombo, violini - C. Conte, arpa - musiche di Pergolesi, Purcell, Pachelbel, C.Ph.E.Bach, Wagenseil, Sport, W.F.Bach, Berlioz, Bartok; L. Provenzani, violoncello - A. Bernardi, contrabbasso - musiche di Rossini, Mozart, Sammartini e colonne sonore da flm
Amiata Piano Festival
Giovedì 22 Auditorium Fond. Bertarelli, Poggio del Sasso, Cinigiano (Gr), ore 19 D. Rustioni, Direttore - S. Chiesa, violoncello - M. Baglini, pianoforte - musiche di
Malipiero, Casella, Prokof'ev - 20 euro, rid 15 (nfo e acquisti 055 210804)
Classica 2017 - Pieve di Santa Maria a Chianni, Gambassi - ore 18 - ingresso gratuito
Domenica 25 “I quintetti di Mozart” - D. Giorgi, P. Bettotti, violini - P. P. Ricci, C. Cioli, viole - A. Gasbarri, violoncello - A. Albori, corno

O Flos Colende
Sabato 24 un appuntamento tradizionale, la Festa di San Giovanni, patrono di Firenze, che anche stavolta stimola la collaborazione dell’Opera di Santa Maria del Fiore con il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. La mattina il Cardinale Betori celebra in Duomo una messa le cui sezioni sono intercalate dalla Messe brève di Léo Delibes, accostata a pagine della tradizione sacra fiorentina e il delicato Ave verum di Charles Gounod. Accanto alla Cappella Musicale di Santa Maria del Fiore diretta da Michele Manganelli, con Daniele Dori all’organo, all’esecuzione partecipano per la prima volta assieme, il Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale Fiorentino e i Pueri Cantores, coro istituito nel 2016 in seno alla Cappella Musicale della Cattedrale di Firenze per volontà dell’Opera di Santa Maria del Fiore.
Cattedrale di Santa Maria del Fiore - 055 2302885 - ore 21.15 - ingresso libero - ofloscolende@operaduomo.firenze.it

Orchestra da Camera Fiorentina
Lunedì 19 il concerto dell'Orchestra da Camera Fiorentina al Cenacolo di Santa Croce è affidato alla sapienza di Nino Lepore, che insieme al pianista Giuseppe Andaloro propone una delle più belle pagine mozartiane, il concerto per piano e orchestra n.9 Jeunhomme. A completare il programma la Sinfonia n. 44 di Haydn e una novità assoluta di Monici.
Domenica 25 e lunedì 26 in programma ancora Mozart e Haydn. Del primo si esegue il concerto per pianoforte e orchestra n. 13, del secondo la Sinfonia n. 49. Questa volta sul podio c'è Giancarlo De Lorenzo e al piano Marco Vincenzi.
Cenacolo di Santa Croce - Piazza Santa Croce, 16 - 20 euro, rid 15; Sala Mazzoni della Società Dantesca - Via Arte della Lana - 15 euro - ore 21 - 055 783374 -  www.orcafi.it

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it