Firenze è... CLASSICA!

Lirica e concerti sinfonici in città.

Maggio Musicale Fiorentino
Il Festival si apre come oramai prassi consolidata lunedì 24 alle 18 con la bacchetta amata di Zubin Mehta, in procinto di passare il podio fiorentino a Fabio Luisi. Particolare valore ha quindi la presenza del celebre direttore in questa occasione. Concerto dai colori iridescenti tipici del primo Novecento, con la lussureggiante suite dal Daphnis et Chloe di Ravel che contrasta con i guizzi del Concerto per violino e orchestra di Schoenberg (solista Misha Baremboim, figlio d'arte). Apre la prima italiana del Concerto per percussioni e orchestra di Friedrich Cerha. Solista Simone Rubino (da 250 a 20 euro).
Mercoledì 26 e domenica 30 ci si sposta al Manzoni di Pistoia per festeggiare la Capitale della Cultura Italiana del 2017 con Idomeneo di Mozart. L'opera politica del giovane Volfango va in scena nell'allestimento del Theater an der Wien firmato dall'enfant gate della regia operistica Damiano Michieletto. La bacchetta è quella di Gianluca Capuano, le voci di Carmela Remigio e Michael Shade nei ruoli principali (da 140 a 20 euro).
Opera di Firenze - Piazzale Vittorio Gui, 1 - 055 2779309 - ore 20 - operadifirenze.it

Orchestra della Toscana
Martedì 25 dopo gli ultimi anni dedicati al genere cinematografico, l'ORT celebra l'appuntamento del 25 aprile con un grande ritorno: Sinfonia da Experimentum Mundi di Giorgio Battistelli. Eseguita in prima assoluta per il 25 aprile 2008, torna sul palcoscenico del Verdi in una nuova versione con un'inedita scrittura orchestrale. Il richiamo ai ritmi naturali del lavoro artigianale si incastrano in una sinfonia vulcanica e gioiosa scandita da pagine tratte da "Enciclopédie ou Dictionnaire Raisonné des Sciences, des Arts et des Métiers" di Diderot e d'Alembert. Voce recitante Peppe Servillo; Direttore lo stesso compositore Giorgio Battistelli (ingresso libero a invito).
Teatro Verdi - Via Ghibellina, 97 - ore 21 - da 16 a 11 euro - orchestradellatoscana.it

Orchestra da Camera Fiorentina
Lunedì 24 Concerto latino con le musiche di Piazzolla, Rota, Rodriguez, Di Marino per il direttore e bandoneon Mario Stefano Pietrodarchi. Alla chitarra Luca Lucini.
Domenica 30 concerto lirico con la partecipazione del soprano Sara Chirici e il tenore Artemy Nagy. Lanzetta dirige pagine liriche celebri (da Traviata a Flauto Magico, da Turandot a Don Giovanni).
Santa Croce - 20 euro, rid 15 - ore 21 - 055 783374 - orcafi.it

Toscana Classica
Mercoledì 26 in scena i Solisti dell'Orchestra di Toscana Classica. In programma opere di Albinoni, Haendel, Mozart e Saint Saens.
Auditorium Santo Stefano al Ponte Vecchio - Via Por San Maria - 055 783374 - 20 euro, rid 15 - toscanaclassica.com

Mercoledì Musicali
Mercoledì 26 il Duo Viola e Pianoforte del Conservatorio di Parma composto da Leonardo Bartali e Claudia Gori interpreta il Bach della Sonata per viola da gamba in sol min BWV 102 e l'Arpeggione di Schubert.
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze - Via Portinari, 5/r - 055 5384001 - ore 21 - posto unico 5 euro

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it