Settembre al CINEMA!

Sulla mia Pelle, Un Affare di Famiglia e i film da non perdere nelle sale fiorentine.

Sulla mia Pelle
di Alessio Cremonini con Alessandro Borghi, Jasmine Trinca, Max Tortora.
La storia del trentenne romano Stefano Cucchi morto in ospedale il 22 ottobre 2009 dopo essere stato arrestato dalla polizia.
Scritto dal regista insieme a Lisa Nur Sultan e distribuito da Cinemaundici, il film ricostruisce la drammatica morte di Cucchi attraverso i verbali, le testimonianze e i documenti del processo. La sorella Ilaria Cucchi e l’avvocato della famiglia Fabio Anselmo hanno appoggiato l’iniziativa di portare al cinema la controversa vicenda del fratello.
In sala da mercoledì 12 settembre.

Un Affare di Famiglia
di Kor’eda Hirokazu con Lily Franky, Kirin Kiki, Sosuke Ikematsu.
Di ritorno dal supermercato, l’operaio Osamu (Lyly Franky) e suo figlio salvano una bambina, apparentemente abbandonata per strada. La piccola sembra ritrovare il calore famigliare nel nuovo ambiente domestico, ma un banale incidente rivela un terribile segreto.
Kor’eeda Hirokazu prosegue la sua analisi della famiglia giapponese cominciata con Father and Son e Ritratto di famiglia con tempesta, riflettendo sul contrasto tra legge sociale e dovere morale con un pessimismo lucido e lineare. La sua regia, classica e geometrica, è ormai inconfondibile. Palma d’Oro a Cannes.
In uscita giovedì 13 settembre.

The Equalizer 2 - Senza Perdono
di Antoine Fuqua con Denzel Washington, Pedro Pascal, Bill Pullman, Melissa Leo.
L’ex agente segreto Robert McCall (Denzel Washington) lavora come autista in un quartiere popolare di Boston; quando la sua amica Susan (Melissa Leo), che indaga su omicidio – suicidio avvenuto a Bruxelles con il suo ex collega Dave York (Pedro Pascal), resta invischiata in una trappola, Robert sarà costretto ad intervenire.
Antoine Fuqua (Training Day; I magnifici sette) dirige il sequel del fortunato thriller del 2014 affidandosi ancora una volta al suo attore preferito, il premio Oscar Denzel Washington. Più equilibrato nel dosare dialoghi e azione rispetto al primo capitolo, The Equalizer 2 resta moralmente ambiguo sulla necessità della violenza.
In sala da giovedì 13 settembre.

Dark Crimes
di Alexandros Avranas con Jim Carrey, Robert Wieckiewicz, Charlotte Gainsbourg.
Il poliziotto polacco Tadek (Jim Carrey), vicino alla pensione, vuole risolvere un caso rimasto irrisolto: l’omicidio di un frequentatore di un club BDSM, “The Cage”. Tadek scopre che tra gli abituali avventori del locale c’è anche uno scrittore, Kozlow (Marton Csokas), che nel suo ultimo libro aveva raccontato un omicidio identico. La famiglia di lui superiori cercherà in tutti i modi di impedire che la verità venga a galla, ed anche i superiori di Tadek lo vorrebbero rapidamente pensionare.
Noir tetro e torbido, ispirato da un caso di cronaca nera raccontato dal giornalista del New Yorker David Grann, si regge sulla prova straordinaria di Jim Carrey, credibile anche in un ruolo drammatico. Il greco Avranas, reduce dal Leone d’Argento a Venezia 2013 per Miss Violence, mette in scena senza particolari sbavature la gelida sceneggiatura dell’inglese Jeremy Brock.
In sala da giovedì 6 settembre

Mamma Mia - Ci risiamo!
di Ol Caster con Amanda Seyfried, Pierce Brosnan,  Meryl Streep, Colin Firth.
Sulle magiche sponde di Kalokairi, Sophie (Amanda Seyfried) ha deciso di ristrutturare l’hotel di famiglia in memoria di sua madre Donna (Meryl Streep), che l’ha cresciuta sull’isola. Tra passato e presente, Sophie farà in modo che l’inaugurazione dell’albergo sia memorabile.
Prequel/Sequel del film del 2008, ripropone in chiave nostalgica e malinconica molti brani degli ABBA che decretarono il successo del primo film. Cast di prim’ordine.
In sala da giovedì 6 settembre

Mission Impossible: Fallout
di Christopher McQuarrie con Tom Cruise, Henry Cavill, Simon Pegg, Rebecca Ferguson
Ethan Hunt (Tom Cruise) e il suo team in una corsa contro il tempo dopo una missione fallita.
In sala da mercoledì 29 agosto

Dont’Worry
di Gus Van Sant con Joaquin Phoenix, Rooney Mara, Jonah Hill, Jack Black
Una vita senza regole, dipendenze di droga e alcool, una condizione paralitica dove il fumetto diventa l'unica via di fuga.
In sala da mercoledì 29 agosto

Come ti divento bella
di Abby Kohn, Marc Silverstein con Amy Schumer, Michelle Williams, Tom Hopper, Rory Scovel, Adrian Martinez
Dopo aver sbattuto la testa, Renee (Amy Schumer) crede di essere diventata bellissima. La sua fiducia in se stessa la porta a progredire anche nel lavoro.
In sala da mercoledì 22 agosto

Nella stessa categoria:

giovedì 30 agosto 2018

Cinema Insieme

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it