La Toscana dei di Volo

A Palazzo Bastogi la mostra ‘I di Volo nell’arte’, un secolo di pittura toscana attraverso i dipinti della famiglia di Volo.

Quasi 200 quadri di Eligio, Silvio, Giorgio e Anna di Volo, famiglia di pittori toscani vissuti tra Viareggio e Firenze. Proprio a Viareggio, il capostipite Eligio, amico di artisti come Degas, Monet e Kokoscha, fondò la fabbrica di colori insieme all’amico Galileo Chini. Fu la prima produzione italiana di colori per le Belle Arti, fino ad allora reperibili solo in Francia. Tra i suoi dipinti, tele con i fotogrammi della Versilia felice del primo Novecento. Il percorso prosegue con il figlio Silvio, allievo e amico di Lorenzo Viani e Pietro Annigoni.

Scorrono dipinti in bilico tra i Macchiaioli e i Futuristi, che ritraggono, tra l’altro, fiorentini e gente comune ai mercati di Sant’Ambrogio e San Lorenzo negli anni Quaranta. Infine Anna, con le sue donne senza volto, agghindate con drappeggi ma senza tratti somatici lungo il viso, che richiamano l’arte medievale bizantina.

Palazzo Bastogi – via Cavour, 18 – 055 23871 - fino al 9 giugno

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it