Luigi Bonadonna e uno Chalet 2.0

Nuovo Chef e Nuovo Menu allo Chalet Fontana.

Si arriva illuminati dal sole e si è subito affascinati dal colpo d’occhio che lo Chalet e il suo giardino ci regalano. Scesi in veranda ci aspetta, oltre a una gradita zona d’ombra, la cucina del talentuoso Chef Luigi Bonadonna.

Qui si viene per gustare piatti della tradizione italiana, ma in chiave gourmet. Una cucina che si muove sapientemente tra mare e terra. Iniziamo dagli antipasti: subito siamo ben colpiti dallo sgombro marinato con verdure croccanti in agrodolce dell’orto, colte ogni mattina dallo chef e la sua brigata, perché questa, dell’orto, è una peculiarità saliente del rinnovato Chalet Fontana. Una realizzazione impegnativa, infatto lo sgombro è come noto materia prima delicata e difficile da cuocere. Bonadonna segue una marinatura lenta e duratura che consente allo sgombro di raggiungere la consistenza perfetta arricchendosi dei sapori con cui viene marinato. In carta anche un invitante polpo croccante con patata novella o, ideale con la calura estiva, la panzanella in versione liquida e croccante. Inoltre piatti di carne: carpaccio di Vitella o straccetti di coniglio.

Tra i primi quello che, secondo noi, può diventare il cavallo di battaglia dello Chef: la Carbonara 2.0. C’è il parmigiano e il guanciale si presenta croccante quanto una chips che basta toccare per rompere e gustare nell’insieme, per noi un vero “must”. Ampia poi la scelta tra ravioli alle vongole, pomodori e asparagi, o mezzi paccheri mantecati con triglie, lime, scalogno e pomodori cerasuoli, o ancora gnudi al ragù di coniglio. Anche scelta veg: crema di Fave e Piselli con Nocciole Piemontesi salate e Porri croccanti.

Tra i secondi spiccano la Rana Pescatrice in manto di Lardo di Colonnata con crema di Ceci salvia e carciofi e l’Anatra in Dolceforte Arancia e Cioccolato con patate, albicocche e misticanza dell’Orto. Anche qui un piatto che richiama il mare con branzino e due scelte veg. Citazione per i dolci: Mousse di cioccolato in versione estiva con cuore di amarene e rosmarino. Qui invece del classico cuore caldo troviamo la fresca amarena, il tutto accompagnato da marmellata di rosmarino stupefacente! Poi il bestseller di quasi tutti i ristoranti, sia dopo pranzo che dopo cena: il cheesecake, qui con base di biscotto crumble decorato con cialda di mela disidratata, salsa di mele, anice stellato e foglia di menta dell’orto, delicato e fresco al punto giusto.

La filosofia dello chef e della proprietà vanno di pari passo e si vede come nella realizzazione del menù si tenga conto della qualità dei prodotti e della forma in cui servirli, in pieno stile Chalet. Luigi infatti vuole che la sua cucina ruoti intorno alla stagionalità dei prodotti e che mantenga il suo stile, con un tocco di originalità che si chiede e ci si aspetta da un Chef giovane come lui.

Viale Galileo Galilei 7 - aperto a pranzo e a cena - 055 2280841 - www.chalet-fontana.it - Prezzi da 35/40 euro in su b.e. – menù degustazione (5 portate): vegetariano 45; terra 50; mare 55 euro

Nella stessa categoria:

domenica 01 gennaio 2017

O' Munaciello

lunedì 05 giugno 2017

Un Principe per tutti

giovedì 01 giugno 2017

Bentornato BSJ

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it