Mangiavia: la cucina da portar via!

A Bellariva il primo ristorante da asporto in città.

Quante volte durante il weekend o anche nella settimana, ci siamo ritrovati con il frigo vuoto, senza idee o voglia per cucinare? Oggi più che mai c’è sempre meno tempo per cucinare e preparare pranzi o cene in famiglia o per amici. Pensando a tutto questo Matteo Cianchi e Francesca Spinelli marito e moglie, dopo 30 anni nel settore, tra Le Cernacchie e Cernacchino lei, e trattorie tipiche e catering lui, hanno deciso di aprire “bottega” a Bellariva.

Aperto dalle 10 alle 20 il Mangiavia è una bottega-laboratorio culinario dove poter mangiare comodi o prendere i piatti da asporto oppure, ancora, ordinare un menù su misura per le proprie esigenze confrontandosi con Francesca e Matteo, valutando la stagionalità dei prodotti e la disponibilità di mercato. Un’idea innovativa che, in diverse forme, all’estero ha già preso campo. L’offerta della cucina è completa: piatti tipici della tradizione, ma anche i piatti a voi più cari creati con consapevolezza e ingredienti di qualità da mani esperte.

Pasta, dolci e “schiaccia” fatti in casa e vini toscani completano l’offerta. Inoltre ogni giorno piatti già pronti da mangiare in loco o da portare in ufficio o a casa. Martedì e venerdì, come da tradizione, specialità di pesce. Qualche must dal menù? Tagliatelle Paglia e Fieno con fegatini e grappa al tartufo o la mitica Ciccina Bona, stracotto di manzo cotto con latte, cipolla e aceto come faceva la nonna, o ancora la richiestissima torta al cioccolato.

Il Mangiavia - via Quintino Sella, 27r - 055 669677 - aperto 10-20 (chiuso dom sera e lun) - pagina fb Il Mangiavia - ilmangiavia@virgilio.it 

Nella stessa categoria:

giovedì 05 maggio 2016

Un gelato? Perché no!

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it