La REGOLA degli Chef

La cantina dei fratelli Nuti a Riparbella lancia un programma di attività culturali.

Riparbella, marzo 2017 - A sei mesi circa dall'inaugurazione della nuova cantina, con l'attività produttiva ormai a pieno regine, il Podere La Regola, prima azienda del settore operante in questo Comune della Val di Cecina, a pochi passi dal mare, a nord di Bolgheri, avvia un intenso programma di eventi culturali.

Primo episodio saliente la presentazione del libro “La Regola degli Chef”, un'idea editoriale che unisce e avvicina le eccellenze della cucina del territorio toscano ai vini dell’azienda, attraverso un percorso fotografico e descrittivo di ricette firmate da alcuni fra i migliori e più conosciuti chef della Toscana. L'elegante foto-libro è stato curato dal giornalista enogastronomico Claudio Mollo.

Alla cena del 13 marzo 2017 sono intervenuti, ciascuno con propri piatti, Luciano Zazzeri del ristorante La Pineta di Marina di Bibbona (Livorno) - Stella Michelin; Fabrizio Girasoli del ristorante Butterfly di Marlia (Lucca) - Stella Michelin; Debora Corsi del ristorante La perla del mare di San Vincenzo (Livorno) - JRE Giovani Ristoratori d’Europa); Emanuele Vallini del ristorante La Carabaccia di Bibbona(Livorno) Coinvolti nella serata danche 6 allievi dell'Istituto Alberghiero “Enrico Mattei” di Rosignano e 4 sommelier della Fisar di Volterra.

“Abbiamo investito sulla nuova struttura de La Regola avendo in testa due obiettivi ben precisi: realizzare una cantina che valorizzasse le nostre produzioni e, allo stesso tempo, regalare al territorio un nuovo spazio di incontro, di stimolo culturale e sociale, oltre che artistico - spiegano Flavio e Luca Nuti, titolari dell’azienda vitivinicola di famiglia -. Nel progetto della cantina abbiamo lavorato al costante equilibrio tra paesaggio e produzione, una integrazione cercata fin dall'inizio dei lavori.”

Il calendario culturale de La Regola prosegue a maggio/giugno con la presentazione del libro “Un patrimonio italiano – Beni culturali, paesaggio e cittadini”-” del Prof Giuliano Volpe, presidente del Consiglio superiore dei beni culturali. A luglio appuntamento con il ciclismo e la presentazione del libro “Cento volte Bartali 1914 - 2014”. Ad ottobre un evento enogastronomico con alcuni degli chef del libro per festeggiare i 20 anni dalla produzione del primo vino (1997) de La Regola oltre alla presentazione del libro “Toscanità” a cura dell'Associazione Giglio amico Onlus.

L’azienda è presente anche al prossimo Vinitaly con un nuovo allestimento del proprio stand al padiglione Toscana n.9 stand B2.

La cantina, totalmente ecosostenibile e alimentata con energia pulita, è immersa tra i filari di un appezzamento di proprietà di circa 10 ettari di vigne, in totale l’azienda conta 20 ettari di vigneto ed a breve effettuerà l’impianto di altri 5 ettari. Ad impreziosire la cantina l'arte di Stefano Tonelli che ha trasformato la barriccaia in una grande sala da museo, un affresco che richiama gli Etruschi e il cosmo; un modo per vivere l'arte nel luogo eletto in cui, il vino è nel pieno della sua trasformazione.

www.laregola.com

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it