Ritratti di Chianti Classico e Champagne

In Palazzo Vecchio una mostra fotografica su le due prestigiose denominazioni.

Vitae. Ritratti di vita e vino nel Cortile della Dogana da lunedì 18 al 25 settembre. Ingresso libero.

Il vino non è solo il risultato della interazioni complesse tra caratteristiche agronomiche, climatiche ed enologiche. I vini più autentici riescono a esprimere e riassumere in sé la firma dell’uomo e le radici/ragioni storiche del territorio da cui nascono. Così usi e costumi, carattere, ambiente naturale e vocazione produttiva di un luogo si intrecciano alla sua gente nativa e al prodotto della sua terra: il vino che ne deriva da questo rapporto simbiotico condensa in sé un patrimonio umano e culturale irreplicabile in un altro luogo, le storie di vita che tra queste colline si sviluppano non sarebbero le stesse senza la presenza di questo contesto storico e naturale.

Testimoni esemplari di queste Storie nella storia sono i protagonisti di due lavori fotografici dedicati alla gente del Chianti e alle congregazioni dello Champagne. Un racconto per immagini di grande efficacia e suggestione sviluppato da due fotografi italiani, da cui emergono alcune delle tante storie ordinarie e straordinarie che contribuiscono a rendere unici i due territori del vino più famosi del mondo, uniti nel 2016 da uno storico accordo di collaborazione, in occasione del Trecentesimo anniversario della prima definizione del territorio di produzione del Chianti Classico.

Nella stessa categoria:

mercoledì 12 luglio 2017

Paesaggi Toscani

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it