Summer Wine Notes a Castiglion del Bosco

Serate aperitivo a Montalcino per amanti del buon vino e della buona musica.

21 luglio – 18 agosto 2017 ore 19 > 21
 
Castiglion del Bosco, storica azienda vitivinicola a Montalcino acquistata da Massimo Ferragamo nel 2003, per la stagione estiva propone a tutti gli eno-appassionati alcuni venerdì sera all’insegna del buon vino e della musica jazz.
 
Una serata in un’atmosfera elegante e raffinata, immersi nel paesaggio della Val d’Orcia e della cantina di Castiglion del Bosco senza rinunciare al divertimento e a ottima musica live: aperitivo sfizioso e una piacevolissima jazz band.
L’aperitivo consisterà nella degustazione di tre vini della tenuta: Chardonnay Igt Toscana, Rosso di Montalcino Doc e Brunello di Montalcino Docg (o in alternativa, per chi lo desiderasse, Prima Pietra Igt Toscana, prodotto da Tenuta Prima Pietra, l’altra proprietà di Massimo Ferragamo, a Riparbella).
 
Prezzo: 25 euro a persona per la degustazione.
 
GLI APPUNTAMENTI

Venerdì 23 giugno 2017: il trio della Band Mailer Daemon, repertorio della grande musica afroamericana degli anni '50, '60 e '70 e qualche divagazione in territorio Funk e Afrobeat

Venerdì 21 luglio 2017: Band Säm Evidence, nata come un gruppo di jazz classico, nel tempo sviluppatasi con arrangiamenti propri anche per evergreen di pop rock;

Venerdì 18 agosto 2017: Band Harry’s Jazz Combo, musica da intrattenimento rifacendosi alla classica Cocktail Music americana degli anni '50 e '60. Fondata dal contrabbassista Alessandro Querci, è una formazione dai componenti variabili che si esibisce principalmente in trio: vocalist, pianoforte e contrabbasso e che deve il suo nome al locale che ha ospitato le loro prime 'gigs', il prestigioso Harry's Bar di Firenze, dove animano l’aperitivo ogni giovedì da ormai tre anni.
 
VINI IN DEGUSTAZIONE
 
CHARDONNAY IGT TOSCANA
Un vino ricco e complesso, di grande eleganza ed equilibrio. È uno chardonnay fragrante e piacevole, mai troppo opulento. La vinificazione, parzialmente svolta in legno, esalta le componenti aromatiche varietali. Il tappo in vetro Vinolok® mantiene inalterate la freschezza e le note floreali.
La produzione media annua si aggira 15.000 bottiglie nei formati 0.375, 0,750 lt.
 
ROSSO DI MONTALCINO DOC
Dalla vigna di Gauggiole, nella zona Nord di Castiglion del Bosco, provengono le uve destinate al Rosso di Montalcino. Vino armonico di grande piacevolezza e buona struttura, con un finale persistente, ha colore rosso rubino e bouquet delicato. Interamente prodotto da Brunello di Montalcino declassato.
La produzione media annua si aggira sulle 45.000 bottiglie nei formati 0,375 lt e 0,750 lt.
 
BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG
Complessità, raffinata, eleganza e un avvolgente palato sono le caratteristiche di questo Sangiovese, coltivato nei 42 ettari del magnifico vigneto Capanna, unico a Montalcino per caratteristiche e posizione. Alla vista, si presenta con un intenso rosso rubino e riflessi granati. I profumi classici del Brunello sono netti e prorompenti, in bocca si sviluppa in una progressione infinita.
La produzione media annua si aggira sulle 90.000 bottiglie nei formati 0,375 lt, 0,750 lt, 1,5 lt, 3,0 lt, 5,0 lt.
 
PRIMA PIETRA IGT TOSCANA (in alternativa al Brunello di Montalcino)
Proveniente dai vigneti situati a Riparbella, Prima Pietra è struttura ed eleganza, frutto delle grandi potenzialità del suo territorio. Grazie all’altitudine dei vigneti, esprime sempre grande freschezza e verticalità Al naso risulta ampio e persistente con note di frutti a bacca rossa ben amalgamate a delicate note speziate. In bocca è complesso, di grande ricchezza estrattiva, ricco in tannini morbidi, spessi e vellutati.
La produzione media annua si aggira sulle 10.000 bottiglie nei formati 0,750 e 1,5 lt.
 
 Per info e prenotazioni: wine@castigliondebosco.com – Tel. 0577 1913750
 
CASTIGLION DEL BOSCO

Castiglion del Bosco è una delle tenute più grandi e storiche del territorio, la cantina è tra i soci fondatori del Consorzio del Brunello di Montalcino, nel 1967. Proprietà di Massimo Ferragamo dal 2003, si estende su 2,000 ettari nel cuore della Val D’Orcia, Patrimonio dell’Umanità Unesco, con 62 ettari di vigneti. L’approccio naturale alla viticultura - certificazione biologica - unito ad una tecnologia all’avanguardia in cantina, hanno permesso di raggiungere eccellenti risultati in termini di qualità dei vini e un perfetto equilibrio nel vigneto. Il cuore della produzione, 250.000 bottiglie l’anno, è rappresentato da 4 etichette di Brunello di Montalcino DOCG, tra cui l’esclusiva edizione limitata Zodiaco, la riserva Millecento, il cru Campo del Drago, e il Rosso di Montalcino. L’azienda agricola produce inoltre Chardonnay, olio extravergine d’oliva toscano, grappa e miele locale.

L’elegante cantina accoglie al suo interno Millecento Wine Club, tra i più elitari nel mondo del vino e accessibile solo su invito, e propone diverse tipologie di tour. La gestione è affidata all’enologa Cecilia Leoneschi.

La tenuta comprende inoltre: Castiglion del Bosco Golf Club, l’unico privato in Italia con 18 buche disegnate dal leggendario campione del British Open Tom Weiskopf su in 210 ettari di morbidissime colline, e Rosewood Castiglion del Bosco, un resort 5 stelle L, situato nell’antico Borgo medievale, con 23 Suite, 11 Ville con piscina privata, Spa, 2 ristoranti, orto biologico e scuola di cucina.
L’altra proprietà di Massimo Ferragamo, Tenuta Prima Pietra, si trova a Riparbella, 11 ettari affacciati sulla costa toscana dove si produce il Super Tuscan Prima Pietra.
 
 
 

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it