Teatro Studio “Mila Pieralli” Scandicci: le nostre Compagnie...

Parte la nuova stagione. Protagoniste realtà del territorio giunte al riconoscimento nazionale.

La vocazione per la ricerca e il nuovo teatro si sposa oggi a una programmazione generalista, si dà spazio a compagnie del territorio giunte al riconoscimento nazionale.

Sabato 6 e domenica 7 ottobre in prima nazionale, Andrea Bruno Savelli dirige Chiara Francini ne Il barone rampante di Italo Calvino, con Massimo Grigò, Amerigo Fontani, Manola Nifosì e lo stesso Savelli. Una produzione Teatrodante Carlo Monni in collaborazione con Fond. Teatro della Toscana nell’ambito del Festival D’Autunno 2018/Progetto Area Metropolitana.

ALTRI EVENTI IN OTTOBRE
da giovedì 25 a sabato 27 Festival d’Autunno: Moving Stories - Festival di danza e letteratura 2018 - Adarte, Fond. Teatro della Toscana (ore 21, sab ore 10).

Top della stagione
Dal 24 al 28 novembre i Gogmagog propongono in prima nazionale Giovanni per campare digiunava, ispirato alla figura stravagante dell'intellettuale Giovanni Succi che ispirò anche Kafka. Qui la sua vicenda viene raccontata come una graphic novel.
Il 6 dicembre, a proposito di Kafka, lo scrittore praghese ispira anche Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa in cui Lorenzo Gleijeses inscena la giornata di un danzatore omonimo al protagonista delle Metamorfosi kafkiane e si fa aiutare nelle pose plastiche dal coreografo Michele Di Stefano esito di un progetto di scambio artistico avviato tre anni fa con personalità della ricerca, come Eugenio Barba e lo stesso Di Stefano.

Teatro Studio “Mila Pieralli” - Scandicci - Via Donizetti 58 - ore 21, dom ore 16.45 - teatrodellatoscana.it

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it