Storie da Leggere. Per…

A febbraio cinque appuntamenti alla Biblioteca delle Oblate e uno alla Coop di Ponte a Greve, per il ciclo a cura di Anna Benedetti.

Mercoledì 7 Paola Ventrone “Teatro civile e sacra rappresentazione a Firenze nel Rinascimento” - Presentano: Franco Cardini e Siro Ferrone.
La festa come complesso di linguaggi che realizzano nella vita civile visibilità, autorità, carisma. Nell’invenzione e nel mutamento degli usi celebrativi, “i cittadini plasmavano lo spettacolo nelle sue molteplici funzioni di costruzione identitaria, di dialettica tra poteri centrali e poteri periferici, di dinamica fra luoghi cultuali”. Paola Ventrone insegna Storia del teatro medievale e rinascimentale all'Università Cattolica di Milano.

Venerdì 9 Matteo Nucci “È giusto obbedire alla notte” - Presenta: Annalena Benini.
L’autore ci accompagna nel viaggio interiore del suo protagonista, nella sua caduta e nel suo tentativo di rinascita camminando in una città metafora della contemporaneità, dove il Dottore, un intellettuale pieno di dubbi e di difficoltà incontra le realtà più disparate accogliendole, elaborando il proprio passato nel tentativo di ricostruire con gli strumenti dello studio, della passione, della generosità, una possibile altra esistenza. Matteo Nucci (Roma,1970 ha studiato il pensiero antico, pubblicando saggi su Empedocle, Socrate e Platone e una nuova edizione del Simposio. Nel 2009 è uscito da Ponte alle Grazie il suo primo romanzo: Sono comuni le cose degli amici, finalista al Premio Strega 2010. Scrive su Il Venerdì di Repubblica.

Mercoledì 14 Laura Pariani “Domani è un altro giorno disse Rossella O’Hara” - Presentano: Margherita Ghilardi e Giovanni Battaglino.
Attraverso il personaggio quasi favoloso che è la Bambina, autobiografica e nel contempo universale, rivisita con brevità incisiva i grandi temi dei suoi libri: la condizione femminile, il rapporto ambivalente con la tradizione contadina (ricchezza e limiti), l’attenzione sulle sopraffazioni di chi è più forte o più ricco, l’ipocrisia di una certa visione religiosa, la fragilità preziosa delle favole. Laura Pariani ha esordito nel 1993 con i racconti Di corno o d'oro (Premio Grinzane Cavour).

Mercoledì 21 Gustavo Zagrebelsky “Diritti per forza” - Presenta: Sandra Bonsanti.
Questo nostro mondo è tenuto insieme da forze attrattive centripete potenti. Paradossalmente, la rivendicazione di diritti, invece che promuovere diversità e diversificazione, rischia di spingere all'uniformità e all'omologazione. Gustavo Zagrebelsky è professore emerito di diritto costituzionale all'Università di Torino.

Venerdì 23 Coop di Ponte a Greve: Andrea Pilotta “La rivoluzione d’amore. La storia di Papo Superhero, il bambino più coraggioso della paura”.
Alcune notti è impossibile dormire. Alcune notti le emozioni hanno bisogno di essere scritte. Perché è il solo modo per non sentirsi sopraffatti. È questo che fa Andrea dalla fine di agosto, ogni sera. Scrive lettere a suo figlio Jacopo, detto Papo. Ore di sonno perso, ore piene di vita, allegria, umorismo, vitalità di un bambino supereroe. Perché a fine agosto il cuore malato di Papo, a soli dieci anni, ha smesso di battere per sempre ma non la sua voglia di vivere. Andrea Pilotta ha 41 anni, è il papà di Totta e Jacopo, detto Papo, il suo personale supereroe.

Mercoledì 28 Teresa Ciabatti “La più amata” - Presenta: Edoardo Semmola.
Un narrato immediato, complice, uno spaccato del Belpaese che lambisce zone occulte, ma racconta anche una minima frazione della nostra società, quella ricca che precipita, e approfondisce il disagio di una giovanissima che non trova un senso d’appartenenza, a partire dal proprio corpo. La famiglia emerge con prepotenza sulle vicende esistenziali di questa creatura, prima bimba viziata e coccolata, poi adolescente ribelle catapultata dalla Toscana a Roma, quindi donna di quarantaquattro anni che vuole sapere. Teresa Ciabatti (da Orbetello) collabora con “Il Corriere della Sera” e “la Lettura”.

LEGGERE PER NON DIMENTICARE
Ciclo di incontri a cura di Anna Benedetti
luoghi: Biblioteca delle Oblate (Via dell’Oriuolo 24), Coop Ponte a Greve (Viuzzo Case Nuove 9) – info 055 2616512 - ore 17.30 -  www.leggerepernondimenticare.it - ingresso gratuito

Nella stessa categoria:

mercoledì 17 maggio 2017

Ferragamo 1927

lunedì 06 novembre 2017

Antinori per l’Arte

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it