La Settimana in PROSA

Tutti gli spettacoli a Firenze e oltre.

Estate al Bargello > Da martedì 20 a venerdì 23 DAGLI APPENNINI ALLE ANDE ... quando migravamo noi ... dal racconto di Edmondo De Amicis con Sandro Lombardi e David Riondino e con Francesca Breschi, canto e Massimo Signorini, fisarmonica a cura di Federico Tiezzi produzione Comp. Lombardi-Tiezzi - prima nazionale.
Scriveva De Amicis a proposito delle migrazioni del suo tempo: «Immagina questo vastissimo formicolio di ragazzi di cento popoli, questo movimento immenso di cui fai parte, e pensa: - Se questo movimento cessasse, l’umanità ricadrebbe nella barbarie; questo movimento è il progresso, la speranza, la gloria del mondo.» “Dagli Appennini alle Ande” è uno dei racconti contenuti in “Cuore” di Edmondo De Amicis. Il titolo traccia la linea dell’emigrazione italiana in Argentina, anticipando la struggente storia di Marco, ragazzo tredicenne che s’imbarca da Genova per Buenos Aires alla ricerca della madre, migrata in America Latina per sopperire alle esigenze economiche della famiglia. Una scelta verso la salvezza, come fecero migliaia di liguri, e non solo, dell’Italia postunitaria. Sandro Lombardi e David Riondino daranno voce alle avventure del piccolo eroe, all’interno di atmosfere riecheggianti i canti dei migranti e le milonghe argentine, rievocati dalla fisarmonica di Massimo Signorini e dal canto di Francesca Breschi.
Cortile del Museo Nazionale del Bargello - Via del Proconsolo 4 - info e prenot Compagnia Lombardi Tiezzi: 055 600218 - lombarditiezzi.it
Orario spettacoli 21.15

Nel Chiostro delle Geometrie > Da lunedì 19 a venerdì 23 Electric Church - le voci dello spazio ambiente/installazione diretto da Giancarlo Cauteruccio con Massimo Bevilacqua allestimenti, Alessio Bianciardi elaborazioni video, Anna Giusi Lufrano ricerca musicale.
Una installazione immersiva che tiene conto delle preesistenze architettoniche del luogo. Da giovedì 22 giugno, alle 21.15, nel Chiostro di Santa Verdiana si inaugura Oltre il giardino paesaggio scenico creato degli allievi del laboratorio, coordinati da Andrè Benaim e Massimo Bevilacqua.
Complesso di Santa Verdiana, Piazza Ghiberti 27 - ore 21.15, lun ore 20.30 - 055 2345443 - teatrostudiokrypton.it

Estate Fiesolana > Mercoledì 21 PREMIO ABBIATI e PREMIO ABBADO per la Scuola Scuola di Musica di Fiesole Orchestra dei Ragazzi Direttore, Edoardo Rosadini In occasione della Festa Europea della Musica, Premio Abbiati e Premio Abbado per la Scuola.
> Giovedì 22/giovedì 29 ODISSEA - Un racconto mediterraneo progetto e regia di Sergio Maifredi produzione Teatro Pubblico Ligure.
“Odissea - Un racconto mediterraneo” restituisce alla narrazione orale, le pagine che a scuola abbiamo letto in silenzio. L’Odissea è la prima fiction a episodi. È la rotta di Odisseo, che unisce le sponde del mediterraneo da Est a Ovest da Nord a Sud. È la classicità e al tempo stesso la modernità, inventa il flash back tremila anni prima del cinema americano, cala Odisseo all’Inferno duemila anni prima di Dante. Calipso oggi scolpisce in un sms il suo ultimo pensiero per Odisseo e Odisseo twitta la strage dei Proci anziché affidarla a Femio il cantore, ma la forza dell’Odissea resta immutata. Sei episodi, ciascuno con un lettore diverso: Moni Ovadia, Amanda Sandrelli, Capossela, Maddalena Crippa, Giuseppe Cederna, Piergiorgio Odifreddi.
Teatro Romano, Fiesole - Via Portigiani 1 - estatefiesolana.it
Orario spettacoli 21.15

Prato Estate > Venerdì 23 Mercante di monologhi Nell’ambito della rassegna Officina Ridens Open Air spazio a Matthias Martelli, giullare contemporaneo che vende parole. Musiche dal vivo di Matteo Castellan.
> Sabato 24 e domenica 25 La Paura Spettacolo tratto dall’omonimo racconto di Federico De Roberto incentrato sulla dura vita in trincea durante la Prima Guerra. A cura di Sardegna Teatro.
Biblioteca Lazzerini - Corte delle Sculture (Via Puccetti 2) ore 22 - 5 euro - info e prev museodeltessuto.it

The Season a Villa La Pietra > Lunedì 19 ore 18 The Pirate Who Does Not Know the Value of Pi: lettura e interpretazione del poeta Eugene Ostashevsky.
> Martedì 20 ore 18 Sammy Davis, Jr.: I've Gotta Be Me prima mondiale documentario biografico diretto da Sam Pollard, scritto da Laurence Maslon; segue conversazione con l’autore.
> Giovedì 22 ore 19.30 Sogno Rapporto di Colore/Performance Multimediale. In collab. col visual artist e professore della Tisch Open Arts, Peter Terezakis; coreografa, Indah Walsh; compositore, Alan Stones; con studenti ed ex-alunni NYU Tisch School of the Arts.
> Domenica 25 Il malato immaginario di Molière con studenti del corso di Commedia dell’Arte NYU Tisch School of the Arts.
Villa La Pietra - Via Bolognese 120 (salvo diversa indicazione) - www.nyu.edu - ingresso gratuito (prenot obbligatoria 055/5007210: lapietra.reply@nyu.edu)

San Salvi Città aperta > Giovedì 22 Teatro della Conchiglia “Danzando nelle diaspore”: danze di corte spagnole, flamenco, canti sefarditi, regia di Andrea Mancini.
> Martedì 20 e mercoledì 21 “Lettera a una professoressa”, dal libro degli allievi della Scuola di Barbiana, in collab. con Centro Formazione e Ricerca don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana di Vicchio, per il 50° della pubblicazione e della morte del priore. “Lettera a una professoressa” di e con Claudio Ascoli, con la partecipazione di Sissi Abbondanza e Monica Fabbri ha debuttato in maggio a Vicchio per la Marcia a Barbiana e propone tre scritture collettive: la vita di don Lorenzo, a cura di Claudio Ascoli (con parole ed avvenimenti), Imparar facendo con Sissi Abbondanza e Ho disegnato Lettera a una professoressa con SignoraB (Monica Fabbri).
Chille de la Balanza - Via di San Salvi 12 - info e prenot: 055 6236195, whatsapp 335 6270739 - www.chille.it - Orario spettacoli 21.30 - Ingresso 10 euro (salvo bustina di “Spacciamo Culture”) - prenota consigliata

Nella stessa categoria:

lunedì 05 giugno 2017

Più Musical per tutti

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it