11 CONCERTI a Firenze e in Toscana

Roberto Vecchioni, Afterhours, Mannarino...I migliori live della settimana.

LUNEDI’ 27

Loreena Mckennitt
Strano destino, una canadese diventata icona della musica celtica. Loreena McKennitt, certe atmosfere, le porta nel dna (famiglia di origine irlandese) e da lì ha intrapreso una ricerca geostorica che l’ha portata a lambire anche sponde orientali. Si presenta con il chitarrista Brian Hughes e la violoncellista Caroline Lavelle, storici collaboratori, a pochi mesi dal progetto A Trio Performance. Prevendite scatenate.
Obihall – Lungarno A Moro - 055 6504112 - ore 21 - www.bitconcerti.it - da 35/45/55 euro

MARTEDI’ 28

Choro e dintorni
Non fatevi ingannare dal nome perché si tratta di un trio piano, basso e chitarra. Alle origini delle tradizione brasiliana - Ernesto Nazareth, Pixinguinha, Zequinha de Abreu… – e ai suoi rimandi alla musica colta europea.
Ridotto Teatro Politeama Pratese - via G. Garibaldi, 33 – Prato - 0574 603758 – ore 21,15 - www.politeamapratese.com – 7 euro (15 con apericena)

MERCOLEDI’ 29

Roberto Vecchioni
Tracce amatissime come Figlia e Le Rose Blu. Altre meno note, Canzone da lontano e Un lungo Addio, per dirne due. Tutte rivisitate in chiave acustica - a volte riconcepite - e pubblicate in un album, Canzoni per i figli, che esce insieme al libro La vita che si ama, 13 lettere mai spedite ai suoi figli, per riflettere sulla vita, sulla felicità e sul tempo.
Obihall – Lungarno A Moro - 055 6504112 - ore 21 - www.bitconcerti.it - da 22/30/40 euro

Bob Jay and ABC Swing Band
Lo sconfinato mondo dello swing rivisto in chiave retrò. Arigliano e Carosone, ma anche Conte, Capossela e oltre.
Teatro del Sale - via dei Macci, 111r - 055 2001492 - ore 21 - www.edizioniteatrodelsalecibreofirenze.it - ingresso soci

Regina Carter
Un approccio allo strumento quasi aggressivo. Tecnica pazzesca e l’improvvisazione come dono di natura. La violinista numero uno del jazz guida un super trio tra le musiche di Ella Fitzgerald.
Teatro Politeama – Poggibonsi (Si) – 12/10 euro - ore 21

GIOVEDI’ 30

Manu PHL
Un po’ rapper, un po’ cantautore. L’ultima fatica, Stonato, è un inno alla diversità, in tutti i sensi.
Teatro del Sale - via dei Macci, 111r - 055 2001492 - ore 21 -  edizioniteatrodelsalecibreofirenze.it - ingresso soci

Afterhours
Afterhours chi? Quando Manuel Agnelli si è presentato a X-Factor – giudice dell’ultima edizione – molti si sono posti la domanda. Poco importa se erano passati da Sanremo, nel 2009. Per non dire del recente e sofisticato Folfiri o Folfox, piazzato al primo posto delle classifiche. Il sound agrodolce della band era e rimane delizia per rocchettari. Così sia.
Obihall – Lungarno A Moro - 055 6504112 - ore 21  -  www.lndf.it – 15/18 euro

VENERDI’ 31

Mannarino
Oltre lo zoccolo duro. Mannarino (foto) trasloca dai teatri ai palasport, e questo significa solo una cosa: sta girando bene. Compromessi? Nessuno. Al centro c’è sempre quel cantautorato intriso di richiami popolari e citazioni alte, punto d’incontro tra folk, indie, pop e la “sua” Roma. Apriti cielo è l’ultimo capitolo, un time lapse sull’umanità in fuga.
Mandela Forum – piazza Berlinguer - 055 667566 - ore 21 - www.bitconcerti.it - 25/30/35 euro

Achille Lauro
Ci sono le periferie, gli eccessi e tutto il kit del bravo rapper. Il vocalist romano riesce però a metterli in musica con piglio innovativo, giocando anche sul look. Una mosca bianca, alla prova del secondo album, Ragazzi madre.
Viper Theatre - via Lombardia/via Pistoiese - 13 euro - ore 22

LNDFK
Dietro la sigla c’è Linda Feki, cantante italo-tunisina cresciuta a Napoli. Per definire l’ottimo esordio Lust Blue si sono spese parole come future soul e hip-hop sperimentale. Più o meno, ci siamo.
Buh - Circolo Culturale Urbano - via Panciatichi, 16 - 055 417666 - florence.impacthub.net - soci Arci – 5 euro

Steve Coleman
Cresciuto a suon di R&B, demiurgo del movimento M-Base, Steve Coleman, con il suo sax, illumina da decenni la più ispirata scena jazz americana. Si presenta a capo del progetto Reflex, con Anthony Tidd al basso e Sea Rickman alla batteria, ossatura ritmica dei mitici Five Elements (Teatro Masaccio San Giovanni Valdarno, 15/13 euro)
Valdarno Jazz Winter Festival 2017 - Terranuova Bracciolini (Ar) – 055 240397 - ore 21,30 - www.valdarnojazzfestival.wordpress.com – 10/7 euro

Nella stessa categoria:

mercoledì 01 marzo 2017

Marzo al BUH!

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it