San Silvetro al 588

L’Olio e l’Orto ispirano una cucina toscana leggera, vellutata e del tutto inaspettata, anche a Capodanno.

Sulle ridenti colline sopra Bagno a Ripoli, lungo la strada che sale a San Donato, si scopre un borgo incantevole per vacanze rilassanti, meeting aziendali e matrimoni fiabeschi. Al suo interno spicca “Al 588", ristorante gourmet ideato e guidato da Giulia Franco, la titolare, Andrea Perini giovane e creativo executive chef, e Simone, sous-chef.

L’arrivo ci regala un visione incantevole. Qui il tempo si è fermato protetto dal verde dei prati, dalle ombre degli ulivi, dalla pietra serena delle villette, dai sentieri campestri che conducono all’interno. Il ristorante che si trova di fronte alla piscina del borgo e ad una incantevole vista sulle colline, è dotato di tre ambienti. Una suggestiva loggia affacciata sul giardino con piscina olimpionica e due sale interne: la romantica cantinetta dei vini per cene più intime, e la sala principale dall'atmosfera country chic.

Lo chef Andrea mette al centro delle sue creazioni i prodotti dell'orto biologico e gli ingredienti preziosi offerti dalla natura e dalle stagioni. Un punto di forza, e forte elemento ispiratore della cucina, è l’olio, autoprodotto, appena entrato nella denominazione bio. Il ristorante è infatti membro di AIRO, Associazione Internazionali Ristoranti dell’Olio: oltre al proprio, si trovano qui oltre 90 etichette di eccellenza da tutta Italia e si tengono corsi per sommelier per capirne le differenze e degustarlo consapevolmente (3 oli nazionali 10 euro a persona). Nel 2019 ha vinto il premio come miglior ristorante dell’olio 2019 per la guida Flos Olei. La cucina si basa sulla tradizione classica italiana, rivisitata con una personale impronta gourmet.

EVENTI SPECIALI

Cena di San Silvestro (ogni piatto è abbinato ad un olio evo diverso)

Aperitivo di benvenuto
Uovo, nocciole, patate e tartufo bianco - Monovarietale Coratina, Le Tre Colonne (Puglia)
Tartare di manzo, sfera di parmigiano e crema di topinambur - Monovarietale Moraiolo, Giulio Mannelli (Umbria)
Cappelletti ripieni di cotechino e lenticchie - Ruggente, Castel Ruggero (Toscana)
Tagliolini di zafferano, aglio olio e peperoncino con bottarga di fegato di cinghiale - Monovarietale frantoio - Fattoria Ramerino (Toscana)
Lombo di capriolo, mirtilli dell’Abetone e crumble di funghi - Diamond selection, Fattoria Montigiani (Toscana)
Maialino, crema di sedano rapa, gel di Negroni e cicoria saltata - Il588, Borgo I Vicelli (Toscana)
Dessert a sorpresa

110 euro, acqua e caffè inclusi

Borgo i Vicelli - Bagno a Ripoli, via Roma, 588 – 055 699059 - orario invernale da giovedì a sabato a cena (19-24), domenica aperti a pranzo (12.30-16) e a cena, chiusura invernale da metà gennaio al 1 marzo, orario estivo da marzo a fine ottobre aperti tutte le sere dalle 19 alle 00, sempre aperto domenica a pranzo, chiuso martedì - www.ristoranteal588.com - Prezzi: antipasti 10-13, primi 14-17, secondi 18-27, dolci 7-10. Menù degustazione dai 45 ai 70 euro in base alle portate. Ph credit Luca Managlia

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it