Hotel Regency: Sunday Brunch

Nell’Urban Garden in Piazza D'Azeglio.

Nel ristorante affacciato sul delizioso e rinnovato Urban Garden di questo elegante 5 stelle di charme prende vita un eccellente ristorante gourmet guidato dallo chef Sandro Baldini. Nel nuovo menù: Carpaccio di ricciola affumicata su caponata di carciofi e briciole al timo, Tagliatelle al rombo chiodato con cavolini di Bruxelles, scalogno e mandorle tostate; Risotto di riso integrale al Chianti Classico con porri e anatra confit; Acqua pazza di dentice pescato a lenza e cannolicchi con funghi finferli e olive taggiasche, Filetto di vitello da latte in crosta di nocciole con passato di scorzonera e patate la Ratte fondenti glassate. Inoltre Relais Le Jardin Bistrot: ogni giorno ore 12-14.30/19-22.

Ogni domenica dalle ore 12 alle 15 Sunday Brunch: ogni settimana il buffet è arricchito da una selezione di prodotti della tradizione toscana in collaborazione con importanti realtà locali, 60 euro per persona, 30 euro fino a 11 anni.

EVENTI SPECIALI

Vigilia di Natale 90 euro

Pranzo e Cena di Natale 80 euro

Cenone di San Silvestro

Trilogia di ostriche
Terrina di lucioperca con gambero di fiume, caviale di salmone
e salsa bianca allo scalogno affumicata
Tagliolini alle cicale di mare con la loro bisque al topinambur
e buccia di limone
Capasanta in mantello di pancetta di cinta senese al cartoccio
con verza stufata e tartufo nero
Scaloppa di foie gras alla vaniglia su purea di castagnaccio
al sale di Maldon e salsa ai mirtilli rossi
Costoletta di agnello al timo con carciofo cotto a bassa temperatura
e patate schiacciate all’olio extravergine d’oliva
Charlotte ai cachi e whisky torbato con gelato alle fave di tonca
Dopo mezzanotte cotechino e lenticchie della tradizione
Caffè e piccola pasticceria
180 euro Acqua minerale e Abbinamento Enologico

Brunch di Capodanno ore 12.30-16 85 euro

Ristorante o Bistrò?

LA NOSTRA RECENSIONE, LUGLIO 2019 - Prima di sedervi a tavola, prima di aprire il menù, prima di incontrare gli occhi tanto azzurri quanto ipnotici dello chef Sandro Baldini, date un’occhiata al garden. È stato infatti un anno di cambiamenti e rinnovi per il delizioso boutique hotel 5 stelle rilanciato sulla scena fiorentina dalla giovane direttrice Claudia Gallo.

Data la stagione, il restyling del riservato giardino interno, luogo privilegiato per cene gourmet o colazioni al bistrot o aperitivi lounge nelle penombra del piccolo parco urbano, è il segno distintivo di un rinnovamento che ha investito anche la formula della ristorazione, regalando ai clienti una doppia offerta. Da una parte il bistrot, aperto pranzo e cena; dall’altra il ristorante gourmet, solo a cena dal martedì al sabato.

Una cucina fresca e immediata distingue il bistrot dove si alternano raffinatezze come il plateau royal (frutti di mare e cruditè, con chiccherie come pane burro e alici, una sempre gradita caprese, insalata freschissime, il risotto allo zafferanno di San Gimignano, lo spaghettino alla bottarga, i maccheroncini con la pancetta e il pecorino, per concludere con una ragionata sequenza di tagliata, galletto, cosciotto di agnello, polpo alla griglia… tutti con le loro verdure a contorno.

Vale la prova il ristorante gourmet, fresco di nuova impostazione, oltre che per la raffinata e seducente atmosfera serale, per l’approccio convinto e vibrante dello chef Sandro Baldini. Classe 1979, nato e cresciuto a Foligno, in Umbria, diploma alla Scuola Internazionale di Cucina Alma, ha iniziato con importanti esperienze francesi, poi Sous Chef allo stellato Castello Banfi con Guido Haverkock che seguì a I Portici di Bologna conseguendo una nuova stella Michelin. Dopo altre esperienze a New York e Londra, è approdato al Relais Le Jardin dell’Hotel Regency. La sua “vittima” prediletta è il pesce che ama lavorare per la sua versatilità, colore, sapori e possibilità di abbinamenti. Nel menù si mantiene un deciso equilibrio tra terra e mare, ma se possiamo darvi un consiglio, specie in estate, seguitelo nella sua passione: ecco l’esordio accattivante della triglia marinata su asparagi di mare saltati con caviale di melanzane; il risotto all’astice blu con fave fresche e dragoncello vi tenterà quanto le tagliatelle al san Pietro con olive taggiasche, fagiolini, datterini gialli e basilico; scoprirete il gusto deciso del rombo chiodato selvaggio con perle di verdure e purè di patate o una delle “prede” preferite di questo menù, la sogliola atlantica selvatica al forno (o alla mugnaia).

Ci siamo comunque concessi una divagazione seguendo la nostra…”gola”: lo spaghetto quadrato cacio e pepe con fiori di zucca e buccia di limone era infatti al… bacio! Se capitate la sera che in carta ci sono i paccheri soffiati ripieni di tartare di gamberi rossi di Mazara del Vallo su spuma di lattuga alla salsa di soia e panna acida e polvere di aglio nero, non esitate: è il piatto preferito dello chef.
Dessert in linea con il menù, carta dei vini adeguata, ma ancora in progress.

Prezzi: al bistro si parte dai 40 euro circa con due portate, al ristorante dai 60.

RELAIS LE JARDIN dell’Hotel Regency - Piazza M. D’Azeglio, 3 - info e prenot 055 245247 - Bistrot: ogni giorno ore 12.30-14.30/19-22; Ristorante gourmet da mar a sab 19-22 - www.regency-hotel.com

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it