Manzoni di Pistoia: novità, musica e grandi classici

Tutto pronto per la nuova stagione, 18 spettacoli e ben 4 prime nazionali.

Inoltre 1 prima regionale e 1 esclusiva per la Toscana e la presenza di 2 Teatri Nazionali (Genova e Torino) e 2 Tric (Teatri di Rilevante Interesse Culturale), Napoli e Prato.
Grande spazio alla musica con il musical di successo “Mamma Mia!”, la commedia musicale “Viktor und Viktoria” e la rilettura dell’opera lirica “Don Giovanni di Mozart”, proposto dall'Orchestra di Piazza Vittorio. Altrettanto rilievo ai grandi classici, con Molière, Cechov e due testi di Pirandello, sia alle novità, con la rilettura del mitico fumetto Diabolik (in “Goodbye Diabolik”) e due commedie francesi: “Bella figura” di Yasmina Reza e “Il padre” di Florian Zeller.

Ottobre
Da martedì 23 a domenica 28 è il turno di Goodbye Diabolik in prima nazionale (primo titolo per gli abbonati). Lo spettacolo di Dominick Tambasco, con (o.a.) Alessandro Baldinotti, Alessia Innocenti, Giulia Weber e per la regia Massimo Navone, rende omaggio al più famoso e longevo eroe del fumetto italiano. La scrittura teatrale ripercorre le principali tappe della storia dello straordinario fumetto che ha incantato generazioni di italiani.

Top della stagione
Il 16 e 17 novembre ancora al Bolognini va in scena in prima nazionale per la sezione “Altri linguaggi”: I due moschettieri, seconda tappa del progetto de I Sacchi di Sabbia, dove ritroviamo solo Athos e Aramis. Porthos e D’Artagnan sono solo un ricordo remoto, come le gesta d’un tempo, come gli antichi amori, come i nemici che ora vengono a mancare.
Dal 7 al 9 dicembre torna il musical dei record: Mamma mia! Lo spettacolo prodotto da PeepArrow e dal Teatro Sistina con più di 30 artisti in scena e con orchestra dal vivo e musiche degli intramontabili Abba.
Dall’1 al 3 febbraio la straordinaria Maria Paiato nel ruolo della signora Frola in Così è (se vi pare) per la regia di Filippo Dini, insieme ad un cast straordinario, interpretano il testo pirandelliano.
Dal 22 al 24 febbraio è il turno di Don Giovanni di Mozart secondo l'Orchestra di Piazza Vittorio, rilettura dell'opera di Mozart della celebre formazione diretta da Mario Tronco e arricchita dalla presenza della cantante Petra Magoni (prima regionale).
Dall’8 al 10 marzo la prima nazionale di Tartufo, celebre opera di Molière, per la regia di e con Roberto Valerio, che scava sotto la maschera della benevolenza e della virtù. Una commedia divertente che unisce satira a riflessione.

Teatro Manzoni - Pistoia - Via A. Gramsci 127 -  tel 0573 99161- spettacoli ore 21, dom ore 16 - teatridipistoia.it

Nella stessa categoria:

lunedì 10 dicembre 2018

Auroradisera

lunedì 22 ottobre 2018

Il Cantiere si fa in tre

giovedì 18 aprile 2019

Il Corpo Narrativo

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it