Prato, una Città in Festa

A dicembre luci e colori e tanti eventi per celebrare le festività.

Come ogni anno il Comune organizza Prato Festival, un contenitore di musica e spettacoli nelle piazze e nei teatri della città. Un percorso di eventi che culmina con il Capodanno per le vie del centro storico e il concertone in piazza San Francesco.

MUSICA - Martedì 24 Mr:Dixie Street Band, altra street band tutta toscana specializzata in ambito jazz e blues per uno spettacolo a ritmo di swing, blues, charleston e, visto che è la Vigilia, Christmas Carols (ore 16.30, ingresso libero).
Venerdì 27 a Officina Giovani i C’mon Tigre, duo attorno al quale ruota un collettivo multicolore di musicisti da più parti del mondo. In apertura i Caveiras & Lady In The Radiator (ore 22, ingresso libero).
Mercoledì 1 gennaio il tradizionale concerto Gospel nell'ambito del 24^ Toscana Gospel Festival. Al Metastasio Darnell Moore, talentuoso musicista, cantante, produttore e compositore con il gruppo The Gospel Chorale e i bambini del Little Big Gospel Choir (ore 17).

TEATRO - Sabato 28 e domenica 29 Metropopolare festeggia il Natale aprendo alla città la propria residenza artistica negli spazi degli Ex Macelli di Prato (Officina Giovani) e la residenza ideale all’interno della Casa Circondariale di Prato (sab ore 21, dom ore 18 - ingresso libero)

LA MOSTRA - Da sabato 14 il Comune, insieme alla Fondazione De Vito, presenta la mostra Dopo Caravaggio al Museo di Palazzo Pretorio, importante raccolta di dipinti della scuola napoletana del XVII sec fortemente influenzata dalla pittura del Caravaggio. Artisti tra cui Battistello Caracciolo, Mattia Preti, Jusepe de Ribera, danno vita ad un dialogo intenso e struggente (fino al 13 aprile).
vedere ns servizio particolare nella sezione arte.

CAPODANNO - Il centro si trasforma in “palco e set cinematografico” grazie ai locali: Camelot 3.0, Ozne, Locanda del Terzo Tempo, Le Barrique, La Cova, Gradisca 1973, Bartat, Pinchos, Caffè 21, Wallace, Caveau Enoteca Gastronomica, To Wine, Tommi Ridammi un Bacino, Wired, Jumangi e molti altri con la direzione artistica di Alessandro Rubino. Piazza San Francesco saluta accoglie il 2020 con gli Ex-Otago, band nata a Genova nel 2002. In apertura i pratesi Fantasia Pura Italiana (ingresso libero). Per chi preferisce suoni più classici e la comodità di una poltrona al caldo, il Teatro Politeama ospita Sinfonie di Capodanno con La Camerata strumentale “Città di Prato” (ore 22.30, Biglietti 20 euro platea, 15 galleria, comprensivo di spumante e dolce per brindisi di mezzanotte).

Info www.pratofestival.it

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it