Vitique: un altro Chianti è possibile

A Greve in Chianti il ristorante del gruppo vinicolo Santa Margherita.

Alle porte di Greve in Chianti, in un ampio edificio, già sede delle distillerie Bonolllo, un locale moderno, diviso tra bistrot (diurno) e ristorante (serale), ma anche bottega gastronomica, spazio degustazioni, enoteca dove si possono acquistare tutte le etichette delle aziende di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, proprietario del locale diretto da Dario Nenci.

Una campagna smart, contemporanea, un locale “figo” che potrebbe stare nel cuore di una city europea e che invece si scopre alle porte di Greve in Chianti. VITIQUE è come un nuovo vitigno che spunta a sorpresa tra i filari di sangiovese e le botti del Gallo Nero, contraddicendo e reinventando con stile asciutto, ligneo, essenziale il decor tradizionale.
Legno di rovere e corten rivestono questo ampio edificio, già sede delle distillerie Bonolllo, trasformato con tocco design in un locale spazioso ma singolarmente intimo e raccolto, diviso tra bistrot (diurno) e ristorante (serale), ma anche bottega gastronomica, spazio degustazioni, enoteca dove si possono acquistare tutte le etichette delle aziende di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, proprietario del locale.
Noi abbiamo provato la cucina del ristorante, la sera, uno spazio interno, molto elegante e assai “riservato” nel decor. Il giovanissimo chef Antonio Guerra, brianzolo con già “nutrienti” esperienze con maestri stellati, serve piatti ispirati da materie di ottima qualità, con cotture espresse e veloci. Per cominciare le carote rivestite al sedano, effetto croccante; un coccolo “sbagliato” con farina e alghe, un cappelletto ai porcini; poi la suadente capesanta ai funghi, piatto cult come il bottone di pasta all’anguilla e la seppia al ragù della pregiata spugnola; il filetto è di diaframma di manzo, croccante in salsa barbacue. Esplosione finale con la brioche alla siciliana colma di gelato.
La pasta è fatta in casa, la carne proviene da piccoli allevamenti locali, mentre il pesce, pescato nei mari italiani, arriva fresco ogni giorno. Oltre al menù alla carta, proposti due menù degustazione (da 55 euro, vini escl) uno dei quali a mano libera, secondo l'estro dello chef. Il menù dei vini è un libro di oltre 30 lussuose pagine con 200 referenze, un variegato mosaico enologico con focus sui vini del Gruppo Santa Margherita.
Vitique, ultimo segmento dell'ospitalità del Gruppo, curata a livello nazionale da Alessandro Marzotto, Hospitality manager, si avvale qui della direzione di Dario Nenci.


VITIQUE
Greve in Chianti - Via Citille, 43 - 055 9332941 - ore 11-23 (chiuso mer) pranzo bistro, cena ristorante - info@vitique.it - www.vitique.it

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it