Enigma Pinocchio

A Villa Bardini una mostra dedicata al celebre burattino creato da Collodi.

E’ dedicata a Pinocchio, creatura di Collodi simbolo universalmente noto dell’Italia e della Toscana la prima mostra della nuova stagione di Villa Bardini. Si intitola Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle ed è visibile da martedì 22 ottobre al 22 marzo.

Protagonista dell’universo immaginario di grandi artisti del Novecento, la sua figura, il mito e l’enigma nascosto in una delle immagini più conosciute al grande pubblico e l’importante ruolo che ha avuto all’interno del panorama artistico del secolo appena trascorso. Da Giacometti a LaChapelle, da Munari a Paladino, da Calder a Ontani, da McCarthy a Venturino Venturi, la marionetta di legno con le gambe e le braccia snodate, l’abito rosso e il cappellino bianco, ha segnato non solo l’immaginario collettivo ma anche l’arte a tutto tondo, che di questa mostra è protagonista. La mostra è curata da da Lucia Fiaschi e Ambra Nepi ed è prodotta e organizzata da Generali Valore Cultura, Fondazione CR Firenze e Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.

Villa Bardini, Costa San Giorgio, 2 - 055 20066233 – mar-dom 10-19 – 10 euro - villabardini.it

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it