15 CONCERTI a Firenze e in Toscana

I migliori live della settimana...

LUNEDì 21 GENNAIO

Tiromancino
La descrizione di un attimo, Due destini, Per me è importante… Tutti i cavalli di battaglia di Federico Zampaglione e soci, rivisitati insieme a Amoroso, Ferro e altri big. Quasi un best of, l’album Fino a qui che la band romana porta in tour insieme all’Ensemble Symphony Orchestra. Alcune tracce erano e restano strepitose, il successo, in quasi 30 anni, è andato e venuto.
Teatro Verdi – via Ghibellina, 99 - 055 667566 - ore 20,45 - bitconcerti.it - da 25 a 46 euro

 

MERCOLEDì 23 GENNAIO

Mr Rain
Il rap italiano va forte e lui appartiene alla categoria. Svezzato sulle note di Eminem, tanta gavetta e un clamoroso rifiuto a X-Factor. Quindi due album e milioni (oltre 100) di click su Youtube. Testi, musica, produzione e video: fa tutto da sé. Sei mesi fa riempì il Viper, stavolta ci vuole il TuscanyHall. Sarà pienone.
TuscanyHall – Lungarno A Moro - 055 667566 - ore 21 - bitconcerti.it - 20 euro

Theo Teardo
L’ex chitarrista punk convertito al mondo delle colonne sonore (David di Donatello per Il Divo), lega stavolta la propria musica alle fotografie di Charles Fréger, dal libro Wilder Mann dedicato ai riti popolari. Con lui un trio d’archi.
Spazio Alfieri - via dell’Ulivo 6 - 055 667566 - ore 21,30 - bitconcerti.it - 14 euro

Velia Lalli
Salutista e divoratrice di merendine, Velia Lalli ha preferito la comicità a un futuro da ingegnere elettronico. Dal vivo tiene banco con uno bilancio spassoso della propria vita. E buoni consigli per il pubblico femminile.
Combo - Via Mannelli, 2a - 340 5385830 - ore 22 - combosocialclub.com

 

GIOVEDì 24 GENNAIO

Max Gazzè
Il buon Max ci ha sempre abituati bene, ma scolpito nella memoria rimane soprattutto La Favola di Adamo, album che fece detonare tutta la sua creatività. Nel ventennale dell’uscita, ecco un mini-tour tutto nel segno della Favola. Tre date di fila a Livorno e, poche, altre tappe in giro per lo Stivale. Una chicca. Anche venerdì 25 e sabato 26.
The Cage - via del Vecchio Lazzeretto, 20 - Livorno - ore 22 - thecagetheatre.it - 25 euro

 

VENERDì 25 GENNAIO

Michela Lombardi e Piero Frassi
Voce e piano nella terrazza al 5° piano del Museo degli Innocenti.
Caffè del Verone - Museo degli Innocenti, 5° piano - piazza Santissima Annunziata - info e prenotazioni 350 0970302, whatssapp or message: 392 4982559 o caffedelverone@gmail.com - aperitivo ore 19, concerto ore 20.30-21.30

Duo Onirico Sonoro
Sofisticato progetto della vocalist Annalisa De Feo e del batterista Marco Libanori. Il recente Jouer Et Danser conferma l’indole jazz-pop e third stream.
Il Progresso - Via Vittorio Emanuele II, 135 - 339 8615225 - ore 21.30 - circoloilprogresso.it – 5/12 euro

Pietro Nobile
Dedicato agli appassionati di fingerstyle. Apprezzato soprattutto in Francia, Nobile imbraccia la sei corde da oltre vent’anni, spaziando tra colto e pop. Con i suoi metodi ha forgiato generazioni di chitarristi.
Circolo Sms Serpiolle - ore 21.30 - 10 euro

 

SABATO 26 GENNAIO

Diaframma
Le 60 primavere sono dietro l’angolo. Fiumani esorcizza il tempo che passa con un album di inediti, L’abisso, in cui la vena rock cantautorale incrocia una maturità mai vista prima.
Flog W Live - Via M. Mercati 24/b - 055 487145 - ore 22 - flog.it - 13/10 euro

Blumenkranz Abraxas
15 anni al fianco di John Zorn non sono passati invano. A capo dei suoi Abraxas, Shanir Blumenkranz rielabora l’epopea zorniana, attraverso un mix di jazz, alt-rock e tradizione sefardita. Nell’ambito della Giornata della Memoria.
Pinocchio Live Jazz - c/o Associazione Vie Nuove - viale Giannotti 13 - ore 21,45 - pinocchiojazz.it - ingresso soci Arci/Uisp - 12 euro, ingresso libero under 25

Movie Star Junkies
Italiani da esportazione, confezionano un punk-blues che profuma di letteratura hard boiled, proiettandoci in periferie polverose e locali malfamati. Portano l’etichetta di “brutti, sporchi e cattivi”, dal vivo sono vere furie.
Glue c/o Circolo Affrico - Viale Manfredo Fanti 20 - gluefirenze.com - ingresso con tessera Glue

Giulia Galliani
Dedicato a Joni Mitchell il nuovo progetto della cantautrice, affiancata da quel Mag Collective in cui militano Giovanni Benvenuti (sax), Matteo Addabbo (piano/Hammond), Andrea Mucciarelli (chitarra) e altri nomi noti del jazz.
Teatro Regina Margherita – Marcialla/Barberino Val d’Elsa (Fi) – 055 240397 – ore 21.15 - eventimusicpool.it – 12/10 euro

Alessio Bondì
Ha girato l’Europa con Gazzé e ha rappresentato l’Italia all’Eurosonic Festival di Groningen, in questi giorni, c’è anche lui. Particolare il recente album Nivuru, in cui sovrappone dialetto siciliano, blues, folk.
Capanno17, Prato - ore 22 - soci Acsi

Jesse The Faccio
C’è un nuovo filone indie che avanza e lui ne è degno rappresentante. In cerca de I soldi per New York, macina un cantautorato lo fi solo apparentemente ingenuo. Calcutta ha aperto il varco, altri arriveranno.
Limonaia Music Club, Fucecchio - ore 22 - ingresso libero

 

DOMENICA 27 GENNAIO

Fabrizio Tavernelli
Crooner emiliano sospeso tra pop e musica d’autore,  porta in scena Infanti, quarto disco di una carriera cominciata negli '80. Da non perdere l’opening di Sara Rados e il suo recente album Le cose cambiano.
Dietro Le Quinte – Sieci (Firenze) – ore 20,30 - 5 euro

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it