MEZZOGIORNO DI FUOCO | Inverno a Firenze: "Adda passà 'a nuttata".

Il Comune di Firenze ha annunciato che, a dispetto delle previsioni più pessimistiche, è riuscito a confermare nel proprio bilancio la quota prevista di contributi triennali alle attività culturali e del mondo dello spettacolo, decurtandole solo del 15%. Inoltre ha aggiunto oltre 300mila euro di contributi straordinari per una rassegna "cugina" della celebre Estate Fiorentina, battezzata "Inverno a Firenze" che privilegerà tra novembre e dicembre le zone meno centrali della città, eventi nelle biblioteche, spettacoli anche online...

Questa notizia è stata ovviamente positivamente analizzata da tutti gli osservatori. In particolare Franco Camarlinghi, già celebre assessore alla cultura del Comune di Firenze e oggi commentatore sulle pagine del Corriere Fiorentino ha posto alcuni problemi di strategia e di visione oltre l'immediato che investono l'orizzonte strategico e il futuro della nostra città.

Ne parliamo oggi con lui, e con Cristina Scaletti, protagonista della vita politica fiorentina e già assessore alla cultura della Regione Toscana, e con Stefano Fabbri, giornalista e editorialista del Corriere Fiorentino.

site map