Cerca

Risultati per: estate


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Verso l'estate: Isola d'Elba, un mare di ... animali

Un’antica leggenda narra che quando la Venere Tirrenica nacque dagli abissi marini, la collana di perle che portava al collo si ruppe e le gemme, spargendosi nel mare, diedero vita alle isole dell’Arcipelago Toscano e tra queste all’Isola d’Elba.
Oggi, l’Elba è il cuore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, un’area protetta che si estende per circa 180 kmq, e della Riserva della Biosfera MaB UNESCO, un prestigioso programma dedicato alle risorse della biosfera e alla tutela delle riserve naturali.

Qui, tra i profumi della macchia mediterranea, l’Elba ospita una vivace e originale varietà di fauna selvatica: dai fenicotteri ai fieri rapaci, come il falco pellegrino, alle operose api; dalla piccola lucertola muraiola, endemica dell’Elba, alle colorate farfalle.
Proprio queste creature affascinanti sono ospiti e protagoniste del Santuario delle farfalle, creato in una zona nei pressi del Monte Capanne. Un sentiero tematico che racconta la vita delle farfalle, un mondo magico dove prati e zone rocciose si animano tra lo sbattere di ali della Lycaeides villai e della Coenonympha elbana, due specie endemiche delle isole toscane. Un luogo dove fragili e splendidi esemplari si incontrano, definito “santuario” per la sua sacralità, che costituisce un ambiente ideale per la vita di queste farfalle uniche e dove è stata registrata la presenza di oltre 50 specie, alcune molto particolari e diverse rispetto a quelle presenti nelle zone vicine.
Tra le più incredibili la vistosa Cleopatra dai colori sgargianti, la Tecla della quercia dalle ali blu scuro, le variopinte ed eleganti Giasone, Podalirio e Macaone. Inoltre, è stata osservata la Vanessa multicolore, che non si registrava all'Elba dal 1916 e veniva ormai considerata estinta! Nel 2019, grazie al lavoro di un gruppo di ricercatori, Legambiente, Parco Nazionale e l’associazione culturale le Macinelle, è stata inaugurata una nuova area del Santuario delle farfalle: l’Oasi della farfalla di San Piero, l’unica area al mondo dove vive la rara farfalla di San Piero, grazie alla presenza delle piante nutrici, le Aristolochie.

Continuando a volare tra la natura dell’Elba, si arriva anche all’Orto dei semplici dell’Eremo di Santa Caterina, in cui “l’uomo che sussurra alle api” – Roberto Ballini, classe 1944, ex ciclista professionista – si prende cura delle arnie. Negli anni Ballini ha sviluppato un sistema di comunicazione con i preziosi impollinatori che distinguono due differenti frequenze sonore. Attraverso queste modulazioni di voce riesce a dialogare con loro impartendo semplici indicazioni, in armonia con l’incredibile biodiversità dell’Orto dei Semplici, un luogo quasi mistico e di grande essenzialità che conserva esemplari di piante autoctone dell’isola, tra cui anche sei varietà rare di frutti originari dell’Elba, come il Pero Angelica dell’Elba o il Pesco Sanguigno settembrino dell'Elba.

L’ambiente marino dell’Isola, incontaminato e attraversato da correnti ricche di cibo, ospita una sorprendente varietà di forme di vita. Già dalla riva si possono scorgere i primi pesciolini e poi, nuotando al largo con la maschera, si possono ammirare praterie di posidonie, triglie di scoglio e castagnole; polpi sinuosi e cavallucci marini; rombi e barracuda; pesci luna, gorgonie e aragoste. Ma i protagonisti del mare sono i cetacei, come le stenelle e i tursiopi, che spesso vengono avvistati intorno all'isola e che con un po’ di fortuna è possibile ammirare anche da vicino durante piacevoli escursioni in barca.

L’Elba è anche un punto di riferimento per gli appassionati di birdwatching grazie alla ricchissima avifauna costituita da uccelli stanziali e migratori. Tra gli ambienti più ricchi di vita si segnalano: capo d'Enfola, dove le scogliere offrono un riparo agli uccelli e sono perfette per ospitare i nidi del Gabbiano Reale; il Monte Capanne e il Monte Serra, luoghi ideali per osservare il volo sontuoso dei rapaci. Tra quelli che nidificano sull'isola è d’obbligo segnalare il più veloce predatore alato, il falco pellegrino, ma si possono trovare anche il barbagianni, il gheppio, il gufo comune e la poiana. Di grande richiamo sono le colonie di berta maggiore e minore e di gabbiano corso. A testimonianza delle importanti risorse biologiche che il territorio dell’Isola d’Elba offre, il bacino delle antiche saline di San Giovanni torna ad ospitare i fenicotteri rosa, già avvistati negli anni scorsi e ancora una volta conferma della ricchezza di vita dell’area della Baia di Portoferraio popolata anche da aironi, pavoncelle e chiurli.

Non meno preziosi, il Monte Calamita e il già citato Monte Capanne sono siti di grande importanza per il loro valore naturalistico. Il Calamita si è accreditato nel corso della storia come luogo di assoluta suggestione per la rarità delle specie ospitate: tra gli arbusti della macchia mediterranea si possono scorgere capre selvatiche e lepri, mentre dalla sommità è possibile avvistare una delle più vaste colonie di gabbiano reale (Punta Calamita è anche detta Costa dei Gabbiani, per la presenza dei numerosi nidi). Sul Capanne, invece, potreste imbattervi nella martora lungo i sentieri che in alcune stagioni dell’anno regalano lo spettacolo della fioritura della viola corsica ilvensis, specie endemica dell’Isola dell’Elba.

Scopri di più su Visit Elba al sito www.visitelba.info e nel blog blog.visitelba.info

Segui Visit Elba su Facebook, Instagram e Twitter @visitelbait

Le Magie del Paradù

Un lusso alla portata di tutti! Nel cuore dell’alta Maremma, a Marina di Castagneto Carducci, un EcoResort in riva al mare che assicura relax, divertimento e comfort, garantendoci quella nuova SICUREZZA che deve far parte della nostra quotidianità, e a solo 1 ora da Firenze!

 

Toscana fa rima con natura, mare e vacanze. E tra le strutture più suggestive, accessibili ed accoglienti dell'intera regione, figura senza dubbio Paradù Eco Resort, un villaggio turistico esclusivo, nel cuore della Costa degli Etruschi a Marina di Castagneto Carducci. Questa zona prende il nome dalle numerose evidenze architettoniche lasciate dal popolo etrusco. Da Piombino a Livorno, passando per Marina di Cecina, il golfo di Baratti, San Vincenzo e le spiagge bianche di Rosignano, sorgono alcune delle località costiere più affascinanti dell'intera regione. E poterle visitare tutte partendo da un luogo incantevole e strategico come Paradù Eco Resort offre certamente una marcia in più alla vacanza e alla voglia di avventura! Il Paradù è l’ideale anche per offerte last minute weekend o per un soggiorno più lungo.




UN PARADISO IN PROVINCIA DI LIVORNO

Organizzare le ferie non sempre è facile: contrattempi, spese dell'ultimo momento, l'auto che si guasta improvvisamente, i bimbi che fanno i capricci. Un’ottima soluzione last minute può essere proprio il Paradù Eco Resort. Se anche quest'anno ti sei ridotto all'ultimo momento senza aver ancora prenotato il tuo soggiorno estivo, non disperare. Paradù Eco Resort è il luogo che fa per te: spazi ampi, soluzioni abitative indipendenti sia per coppie che per famiglie, un mare incantevole e una gamma di servizi top class! Offerte last minute, offerte per soggiorni vacanza, offerte week end: qui si può trovare la soluzione migliore per ogni necessità. 


Il villaggio turistico è situato nella pineta di Marina di Castagneto Carducci, nel cuore della provincia di Livorno, in un angolo di Toscana che rimane nel cuore. La spiaggia su cui si affaccia è un’autentica perla. Sabbia dorata e acque trasparenti, nelle quali si specchiano il grazioso borgo medievale di Castagneto Carducci e il Castello della Gherardesca. Tutto intorno un contesto unico e suggestivo, che accompagna per l'intero soggiorno e rende ogni momento indimenticabile. Paradù Eco Resort è la soluzione ideale per le famiglie con bambini e per tutti coloro che desiderano staccare la spina e dedicarsi unicamente al relax e al riposo. Animazione, giochi e tante altre attività promettono di intrattenere i più piccoli, mentre gli amanti della natura approfittano degli straordinari luoghi che circondano il villaggio: passeggiare a piedi o in mountain bike per i sentieri che percorrono la splendida Costa degli Etruschi è come vivere in un sogno!


IL VILLAGGIO TURISTICO

Più di 10 km di spiagge incontaminate e 36 ettari di pineta caratterizzata da alberi secolari garantiscono il naturale distanziamento, oggi più che mai necessario per salvaguardare la salute di tutti. Il resort sorge a breve distanza dai principali centri abitati della zona e offre decine di soluzioni abitative adatte a ogni esigenza. Chalet e bungalow dotati di terrazza privata, angolo cottura e giardino, puntellano tutto lo spazio che circonda le aree comuni e il ristorante.


Paradù Eco Resort è un villaggio vacanze completamente ecosostenibile, immerso in una natura rigogliosa e situato a ridosso dal mare. Un resort ecologico e family friendly, che coniuga sapientemente comfort, lusso e design, fornendo soluzioni spaziose e intriganti, ma anche servizi di prima classe, dedicati a tutti gli amanti del vino di qualità e della buona tavola. Prenota il soggiorno sulla Costa degli Etruschi a due passi dalle colline di Bolgheri, nella patria dei cipressi e del vino è facilissimo e contattando direttamente la struttura si ha accesso alle offerte più interessanti! 

Pronti a vivere dunque un sogno ad occhi aperti?


VISITA IL SITO www.paraduresort.com e scopri tutte le offerte speciali e vantaggiose, all’insegna della Sicurezza e Flessibilità.


Per i lettori di “FIRENZE SPETTACOLO” viene garantito un ulteriore sconto speciale del 5% sulle tariffe pubblicate on-line per le future prenotazioni (pasti esclusi).

prenotare tramite il sito www.paraduresort.com e inserire il codice sconto riservato CONV5 nel campo indicato con “Hai un coupon /codice sconto?”, sotto il bottone VERIFICA DISPONIBILITA’.


PARADÙ ECO RESORT

Loc. Paradù 383/B - Castagneto Carducci (Li) - 0565 7785 - info@paraduresort.com - www.paraduresort.com 

Paradù EcoResort - oggi più che mai #prenditicuradellavita!

#Elbasicura, vacanza senza pensieri

Un accordo tra tutti gli operatori e le istituzioni del territorio consentirà di godere pienamente dell'Isola d'Elba in totale tranquillità: traghetti con portata ridotta e senza affollamenti, arrivi e partenze in qualsiasi giorno della settimana, informazioni in tempo reale per scegliere tra le oltre 200 spiagge disponibili, 400 km di sentieri, prenotazioni senza caparra.

L’isola “capitale” dell’Arcipelago Toscano lancia infatti il progetto #Elbasicura per offrire a turisti e operatori una risposta pratica alla crescente richiesta di soluzioni per i prossimi mesi. Un vero e proprio modello, reso possibile dal tavolo di lavoro che ha permesso un confronto tra tutti gli attori economici della filiera e le istituzioni, riuniti dal GAT (Gestione Associata per il turismo dell’Elba) sotto il marchio di Visit Elba, che come contributo verrà messo a disposizione dei tavoli di lavoro sul turismo di Regione Toscana e Governo.

Le iniziative messe in campo toccano tutti gli aspetti della vacanza, dal viaggio alla scelta della spiaggia fino alle attività per il tempo libero.

I TRAGHETTI - Avranno una portata ridotta così da garantire le distanze negli spazi comuni e, per alcune corse specifiche, sarà consentito rimanere in auto così da raggiungere la propria destinazione senza scendere dal proprio mezzo.
Niente più soggiorno solo “da sabato a sabato”: molte strutture accetteranno anche arrivi e partenze in giorni diversi. In questo modo i viaggiatori saranno diluiti durante la settimana.



LA SPIAGGIA - Grazie alle oltre 200 spiagge dell’Isola, il problema del distanziamento che attanaglia molte località turistiche, qui è facilmente superato: il posto in spiaggia è garantito. Infatti, anche in caso di massima affluenza, la superficie delle 80 spiagge più facilmente raggiungibili in auto consente il distanziamento oggi ipotizzato. Nel contempo le altre 120 e più rimangono oasi da raggiungere tramite sentieri o imbarcazioni (Ulteriori info qui).
Per le spiagge libere, in caso di massimo afflusso un servizio di informazione già predisposto dai Comuni fornirà in tempo reale notizie sulle presenze nelle singole località, permettendo agli ospiti di andare ogni giorno a colpo sicuro nella spiaggia preferita. Inoltre, gli stabilimenti balneari hanno dato disponibilità ad installare nelle spiagge libere gli ombrelloni non utilizzati.

OSPITALITÀ - Più spazio per tutti: le strutture sono state riorganizzate per rispettare le distanze in piena sicurezza. Le prenotazioni sono già aperte per tutti i periodi (da giugno a ottobre). In attesa delle definitive disposizioni governative in materia di libero spostamento, coloro che sceglieranno la loro vacanza all'Isola d’Elba potranno attendere a versare la caparra fino a 15 giorni prima del soggiorno. Inoltre saranno incrementati i servizi, come per esempio la cena in terrazzo o in camera (senza sovrapprezzi), proposti da varie realtà alberghiere. Ogni alloggio sarà poi consegnato all'arrivo completamente sanificato.


LA RISTORAZIONE - I numerosi posti all'aperto garantiscono ampi spazi nei ristoranti dell’Isola. La vacanza all’Elba offre però qualcosa in più, come per esempio una cena sul balcone dell’appartamento o della camera, a tu per tu con il tramonto, con un menù gourmet tipico elbano pronto da assaggiare o un aperitivo da gustare nell’ora più dolce della giornata portato direttamente a casa. Si potrà poi ordinare la spesa online e farsela portare a casa o in spiaggia oppure ritirarla dopo aver goduto delle ore più belle della giornata.



TEMPO LIBERO E ATTIVITÀ - A piedi o in bici, da soli o con la visita guidata… l’Elba è un’isola che ama lasciarsi scoprire. Cuore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, riserva MAB Unesco, l’isola è famosa per la sua natura impareggiabile. Grazie ai più di 400 chilometri di sentieri sarà possibile muoversi mantenendo le distanze che si desiderano, sia in completa solitudine, sia con le visite guidate (grazie ad appositi sistemi di comunicazione). E se la scelta ricade sulle due ruote, basta rivolgersi a uno dei punti noleggio di bici, tutti aderenti al protocollo di sanificazione concordato con la ASL.

Scopri di più su Visit Elba al sito www.visitelba.info e nel blog blog.visitelba.info

Estate Fiorentina: un concerto che non ti aspetti

Come era facilmente immaginabile, è rinviata a luglio 2021 l'edizione 2020 di Musart Festival, che avrebbe dovuto svolgersi in Piazza SS Annunziata a Firenze. Il cartellone del festival rimane quasi invariato. Confermati gli spettacoli di Roberto Bolle, LP, Goran Bregovic e Orchestra Galilei, Stefano Bollani, Edoardo Bennato e ORT, Rock The Opera vol. II, Fiorella Mannoia. Il concerto di Paul Weller sarà invece recuperato nei prossimi mesi in un altro spazio. I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.


Unica eccezione, il concerto all'alba della pianista Rita Marcotulli, che si svolgerà come da programma sabato 25 luglio (ore 4.45) prossimo, non in piazza ma nel Cortile degli Uomini dell'Istituto degli Innocenti. Forse a quell'ora sarà più facile mantenere le distanze di sicurezza!

Di seguito il programma 2021:

ROBERTO BOLLE and FRIENDS (previsto il 18/7/2020)
NUOVA DATA SABATO 17 LUGLIO 2021

EDOARDO BENNATO + ORT (16/7/2020)
NUOVA DATA LUNEDÌ 19 LUGLIO 2021

LP (15/7/2020)
NUOVA DATA DA DEFINIRE, NEL PERIODO 15/25 LUGLIO 2021

GORAN BREGOVIC (20/7/2020)
NUOVA DATA DA DEFINIRE, NEL PERIODO 15/25 LUGLIO 2021

STEFANO BOLLANI (21/7/2020)
NUOVA DATA DA DEFINIRE, NEL PERIODO 15/25 LUGLIO 2021

ROCK THE OPERA II (23/7/2020)
NUOVA DATA GIOVEDÌ 22 LUGLIO 2021

FIORELLA MANNOIA (24/7/2020)
NUOVA DATA VENERDÌ 23 LUGLIO 2021

21 piazze e spazi della nuova Estate Fiorentina

Son ben 21 le piazze e gli spazi messi a bando dal Comune di Firenze per allestire eventi e attività di ristorazione collegate. Alle quali vanno aggiunte le aree destinate ad arene cinematografiche come la Manifattura, la Terrazza di Villa Bardini, il Teatro Romano di Fiesole.

Eccole:
Piazza del Carmine e Anfiteatro delle Cascine, Parco dell’Anconella e Parco dell’Argingrosso, Parterre, Piazza Tasso, Piazzale Michelangelo, spiaggia sull’Arno; Giardino dell’Orticoltura, Giardino delle Rose, Parco dell’Argingrosso, Piazza del Carmine. Giardino Niccolò Galli (Viale Fanti), Fortezza da Basso Vasca dei Cigni, Piazza dei Tre Re, Piazza Tasso, Piazzale Michelangelo, Lungarno del Tempio-zona sinistra sbocco Affrico; Ponte San Niccolò, Piazza Le Murate, Giardino di Via Salvi Cristiani…

I progetti – ha annunciato l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi - saranno valutati da una Commissione tecnica appositamente nominata, che si esprimerà secondo i seguenti gli indirizzi:

qualità e consistenza della proposta artistico culturale e ricreativa; 

coerenza della proposta artistico culturale e ricreativa, in relazione alle caratteristiche e alle peculiarità del luogo e del suo contesto storico, architettonico e ambientale; 

adeguatezza degli allestimenti alla proposta culturale presentata e capacità della struttura ad ospitare eventi istituzionali e/o co-promossi dall’Amministrazione comunale; 

organizzazione di incontri o azioni che promuovono i temi della sostenibilità ambientale e della sicurezza stradale.

Sono confermate le classiche agevolazioni come l’abbattimento del canone per l’occupazione del suolo pubblico, pari all’80%. Per l’Anfiteatro delle Cascine la concessione sarà a titolo non oneroso in virtù della realizzazione a carico dell’assegnatario degli interventi necessari per il mantenimento dell’agibilità di pubblico spettacolo.

I titolari degli spazi estivi assegnati nel 2020 che sono stati prorogati al 2021.
Ovvero Area Parterre, Giardino Niccolò Galli (Viale M. Fanti), Fortezza da Basso-Vasca dei Cigni, Piazza dei Tre Re, Piazza Tasso, Piazzale Michelangelo, Spiaggia sull’Arno/Terrazza Marasco, Lungarno del Tempio-zona sinistra sbocco Affrico; Ponte San Niccolò, Piazza Le Murate, Giardino di Via Salvi Cristiani, avranno la possibilità di occupare una porzione maggiore di suolo pubblico, ove possibile, per poter consentire un adeguato distanziamento sociale, con il rispetto delle seguenti prescrizioni: 

- che l’area dedicata al ristoro dovrà essere minoritaria rispetto all’area destinata alla programmazione artistico culturale e ricreativa; 

- che per le aree maggiormente occupate verrà comunque applicato l’abbattimento dell’80% del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche; 

- che i soggetti assegnatari, per il corrente anno, devono presentare una programmazione culturale in funzione del rispetto delle prescrizioni e misure di sicurezza anticovid-19 che sia comunque rispondente alle linee culturali approvate in sede di selezione oltre che un preciso e dettagliato piano di sicurezza corredato da un piano generale degli allestimenti nel quale dovranno essere evidenziate le eventuali occupazioni di suolo pubblico maggiorate, contenente tutte le misure di prevenzione della diffusione del Covid-19 vigenti al momento dell’inizio delle attività oggetto di concessione.

Il Cinema nel Chiostro per l’Estate Fiorentina

E' il cinema all’aperto presentato da Quelli dell’Alfieri, una grande arena estiva nel Chiostro di Santa Maria Novella, a luglio e agosto. Il Chiostro è in grado di ospitare fino a 250 persone consentendo il distanziamento personale. In programma i migliori film della stagione appena passata.

Inizio proiezioni ore 21.30, ingresso da piazza della Stazione, Apertura biglietteria e ingresso ore 20.45 I posti sono limitati, si consiglia la prenotazione on line.

SCARICA IL PROGRAMMA FINO AL 12 LUGLIO

Settembre al Forte Belvedere

Prosegue a Forte Belvedere, aperto fino al 11 ottobre, il programma di incontri “E...state al Forte!”,  nelle due splendide terrazze.

La caffetteria del Forte, ha pensato di istituire la tradizione del “caffè sospeso”, un piccolo gesto quotidiano per donare un sorriso, un’attenzione, un gesto d’amore, una pratica tutta italiana che nasce durante la seconda guerra mondiale in un periodo colpito da una forte crisi economica. I primi due “sospesi” della giornata sono offerti dalla caffetteria e chiunque può contribuire lasciando un caffè pagato. Inoltre, il Bar caffetteria del Forte ha programmato, per questa particolare edizione, un cartellone di iniziative dedicato ai fiorentini.

Teatro, musica, magia, divertimento per l’aperitivo ammirando uno dei più spettacolari tramonti. L’ingresso alla fortezza medicea è gratuito con orario dal martedì alla domenica dalle 15 alle 20 e tutti i giorni, eccetto la domenica, prosegue l’apertura delle terrazze fino alle ore 22.

PROGRAMMA DI SETTEMBRE:

Martedì 1 Settembre ore 20: Magic Night al Forte di Belvedere: illusionismo e magia - Uno spettacolo di magia e illusionismo a cura del mago Mattia Boschi della scuola di Arturo Brachetti. Spettacolo creato in esclusiva per il Forte di Belvedere.
 Ingresso su prenotazione, 12 euro, bambini fino a 6 anni gratuito.

Giovedì 3 Settembre ore 21,15: RI-Spogliati!!! - Le donne e gli uomini! Due universi? O un universo solo? Comunicazione o incomunicabilità? Diversità o parità? Rispetto o intolleranza? Quello che vogliamo è raccontare la poesia del quotidiano...l'ironia del sessismo, il giuoco delle parti.
 Spettacolo a cura de La Compagnia delle Seggiole. Ingresso su prenotazione, 12 euro.

Venerdì 18 settembre, ore 21: Le più belle colonne sonore di ieri e di oggi - Le più belle colonne sonore di ieri e oggi con il soprano Veronica Senserini, il violino di Alan Freiles, il pianoforte di Alessandro Manetti, le percussioni e la tromba di Marcello Nesi. Ingresso su prenotazione, 10 euro intero, 8 euro ridotto, 5 euro studenti. Info: www.omegamusica.org

Sabato 19 Settembre, ore 21,15: Io amo Firenze - "L'eleganza e la maga e allegra pazzia, che fanno dei fiorentini il più bizzarro, il più garbato, e il più terribile popolo d'Italia". Così ci descrive Curzio Malaparte! Ed è di questo che volevamo parlare. Spettacolo a cura de La Compagnia delle Seggiole. Ingresso su prenotazione, 15 euro.

Venerdì 25 settembre, ore 21,00: Omaggio a Fellini - Un omaggio al celebre regista con le colonne sonore dei film di Fellini e di Nino Rota, voce Jacopo Bianchini, pianoforte Alessandro Manetti, tromba e percussioni Marcello Nesi. Ingresso su prenotazione, 10 euro intero, 8 euro ridotto, 5 euro studenti. Info: www.omegamusica.org  

Un Manifattura di... Film

Da sabato 1 agosto al 10 settembre una nuova arena cinematografica a cielo aperto curata da Fondazione Stensen. 182 posti a sedere, 6 eventi speciali con 16 ospiti oltre a 8 anteprime assolute e 6 film mai proiettati su grande schermo. 

9 i percorsi tematici: Se mi guardi esisto - Il cinema mai visto, anteprime in Italia di film internazionali; Manifattura italiana - giovani, belli e arrabbiati: cinema italiano con anteprime e qualche riscoperta; Brividi in Manifattura: film di genere horror-thriller; Orientarsi con le stelle,  a cura di In fuga dalla Bocciofila; America oggi: uno sguardo sull’attualità americana, dal razzismo alle rivolte fino agli scandali sessuali; Cinema e Ambiente; Accademia della Crusca presenta: il cinema parla toscano: quattro film di "nostri" registi con approfondimenti sulla lingua toscana da parte degli esperti dell’Accademia della Crusca; Buio in sala - Cinema & Psicoanalisi. 
Poi eventi speciali con anteprime e film a sorpresa, tra cui un documentario su Kurt Cobain e la serata dedicata al deejay fiorentino scomparso Andrea Mì.

Le proiezioni iniziano alle 21.15 e sono precedute due volte a settimana dai talk di approfondimento (ore 19.30) su temi di attualità, scenari di possibili futuri alternativi, riflessioni sulla creatività e sul contemporaneo, negli spazi attigui del Giardino della Ciminiera.

A completare l’offerta, il bistrot di Bulli & Balene (lun-ven 9-01/sab-dom 10-01) offre uno sconto del 10% sulla cena per chi ha acquistato il biglietto del cinema, il cocktail bar di Soul Kitchen (martedì-domenica 18-01) e Birrificio Valdarno Superiore.

PROGRAMMA TEMATICO

 Se mi guardi esisto - Il cinema mai visto:
1/08 - Ema di Pablo Larrain (Cile 2019, 102')
7/08 - Galveston di Melanie Laurent (Usa 2018, 91')
17/08 - La Gomera di Corneliu Porumboiu (Rom/Fra/Ger 2019, 97')
20/08 - Monos di Alejandro Landes (Col 2019, 102') 
4/09 - Beach Bum - Una vita in fumo di Harmony Korine (Usa 2019, 95')
5/09 - American Honey di Andrea Arnold (Usa 2016, 158')

 Manifattura italiana - giovani, belli e arrabbiati:
12/08 - Il grande passo di Antonio Padovan (Ita 2019, 96')
15/08 - La terra dell'abbastanza di Damiano e Fabio D'Innocenzo (Ita 2018, 96)
22/08 - Gli uomini d'oro di Vincenzo Alfieri (Ita 2019, 111')
23/08 - Se c'è un aldilà sono fottuto - Vita e cinema di Claudio Caligari di Simone Isola e Fausto Trombetta (Ita 2019, 105')
26/08 - L'ospite di Duccio Chiarini (Ita 2018, 94')

Brividi in Manifattura:
4/08 - The Nest - Il Nido di Roberto De Feo (Ita 2019, 103')
11/08 - Midsommar - il villaggio dei dannati di Ari Aster (Usa 2019, 140')
19/08 - The invitation di Karyn Kusama (Usa 2015, 100')
31/08 - Train to Busan di Yeon Sang-Ho (Cor 2016, 118')

Orientarsi con le stelle a cura di In fuga dalla Bocciofila
3/08 - Ritratto della Giovane in fiamme di Céline Sciamma (Fra 2019, 120')
6/08 - Jules et Jim di François Truffaut (Fra 1961, 106')
18/08 - L'Isola dei cani di Wes Anderson (Usa 2018, 101')
28/08 - Lady Bird di Greta Gerwig (Usa 2017, 93')
1/09 - Toro scatenato di Martin Scorsese (Usa 1980, 129')
9/09 - Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch (Gb/Usa 2013, 123')

America oggi
2/08 - Blackkklansman di Spike Lee (Usa 2018, 135')
8/08 - Bombshell - La voce dello Scandalo di Jay Roach (Usa 2019, 108')
14/08 - Scappa - Get Out di Jordan Peele (Usa 2016, 103')
30/08 - I am not your negro di Raoul Peck (Usa/Fra 2016, 95')

Cinema e Ambiente:
16/08 - Honeyland di Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov (Mac 2019, 86')
27/08 - Secret screening /1
29/08 - Watermark di Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky (Can 2013, 90')

Accademia della Crusca presenta: il cinema parla toscano
5/08 - Berlinguer ti voglio bene di Giuseppe Bertolucci (Ita 1977, 90')
9/08 - Maraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani (Ita 2015, 120')
25/08 - Il Ciclone di Leonardo Pieraccioni (Ita 1996, 95')
8/09 - La pazza gioia di Paolo Virzì (Ita 2016, 118')

Buio in sala - Cinema & Psicoanalisi:
10/08 - Father and son di Kore'eda Hirokazu (Jap 2013, 120')
21/08 - La Favorita di Yorgos Lanthimos (Gre 2018, 120')
3/09 - Richard Jewell di Clint Eastwood (Usa 2019, 129')

 Gli eventi speciali:
13/08 - Letizia Battaglia - Shooting the mafia di Kim Longinotto (Irl/Usa 2019, 94’)
24/08 - Normal di Adele Tulli (Ita/Sve 2019, 72')
2/09 - I wish I was like you di Luca Onorati, Francesco Gargamelli (Ita 2019, 47')
6/09 - Omicidio al Cairo di Tarik Saleh (Sve 2017, 106')
7/09 - One more Jump di Manu Gerosa (Ita 2019, 81')
10/09 - Secret screening /2

Chiardiluna, un cinema sotto le stelle

Biglietti a prezzo specialissimo sul nostro E-STORE > SCOPRI L'OFFERTA!!

Cinema all'aperto nella fresca arena sotto la collina del Monte Oliveto.
Si parte lunedì 20 giugno con Madres Parallelas, ultimo capolavoro di Pedro Almodovar, poi Leonardo Pieraccioni introduce e saluta il pubblico con il suo Il Sesso degli Angeli, mercoledì 22. Ecco il programma fino a fine luglio.

GIUGNO
lun 20 MADRES PARALELAS
mar 21 ASSASSINIO SUL NILO
mer 22 IL SESSO DEGLI ANGELI (presente in sala Leonardo Pieraccioni)
gio 23 THE FRENCH DISPATCH
ven 24 chiuso
sab 25 CORRO DA TE
dom 26 LICORICE PIZZA
lun 27 LA SCUOLA CATTOLICA  (VM 14)
mar 28 L RITRATTO DEL DUCA
mer 29    L'ARMA DELL' INGANNO - OPERAZIONE MINCEMEAT
gio 30 DIABOLIK

LUGLIO
ven 1 NOSTALGIA
sab 2 SCOMPARTIMENTO N. 6  - IN VIAGGIO CON IL DESTINO
dom 3 ELVIS  
lun 4 ELVIS  
mar 5 BELFAST
mer 6 7 DONNE E UN MISTERO
gio 7 TRE PIANI
ven 8 ENNIO
sab 9 IL RITRATTO DEL DUCA
dom 10 TOP GUN: MAVERICK
lun 11 QUI RIDO IO
mar 12 CORRO DA TE
mer 13 DOWNTON ABBEY  II - UNA NUOVA ERA
gio 14 NOSTALGIA
ven 15 ELVIS
sab 16 IL SESSO DEGLI ANGELI
dom 17 ASSASSINIO SUL NILO
lun 18 SETTEMBRE
mar 19 TOILET (presente in sala Gabriele Pignotta)
mer 20 HOUSE OF GUCCI
gio 21 UNA FAMIGLIA VINCENTE - KING RICHARD
ven 22 TOP GUN: MAVERICK
sab 23 SCOMPARTIMENTO N. 6 - IN VIAGGIO CON IL DESTINO
dom 24 IL CAPO PERFETTO
lun 25 ENNIO
mar 26 MADRES PARALELAS
mer 27 FINALE A SORPRESA
gio 28 IL RITRATTO DEL DUCA
ven 29 CORRO DA TE
sab 30 ELVIS
dom 31 NOSTALGIA

Biglietti a prezzo specialissimo sul nostro E-STORE

Via Monte Oliveto, 1 - 055 2337042 - ore 21.30 - 6,50 euro, rid 5, online 7 - chiardilunafirenze.18tickets.it

La Settimana a Teatro a Firenze e in Toscana

La nostra selezione degli spettacoli della settimana...

Prosa

VERDI - Da venerdì 3 a domenica 5 feb ARTURO BRACHETTI - SOLO The Legend of quick-change
Dopo 450.000 spettatori in quasi 400 repliche, innumerevoli sold out e standing ovation, SOLO riprende il suo percorso. Protagonista è il trasformismo, quell’arte che ha reso Arturo Brachetti celebre in tutto il mondo e che qui la fa da padrone con oltre 60 nuovi personaggi, molti ideati appositamente per questo show, che appaiono con un ritmo incalzante e coinvolgente. Reale e surreale, verità e finzione, magia e realtà. 
Via Ghibellina, 99 - 055 212320 - Orario spettacoli 20.45, dom 16.45 – biglietti: teatroverdifirenze.it

PERGOLA - Da martedì 31 gen a domenica 5 feb LA BOTTEGA DEL CAFFÈ di Carlo Goldoni regia Paolo Valerio con Michele Placido musiche Antonio Di Pofi.
Edizione nuova e accurata firmata da Paolo Valerio con protagonista Michele Placido. In scena tutta la vitalità e il divertimento della commedia, la comprensione che Goldoni mostra per l’uomo, il suo amore viscerale per il teatro, per la scrittura, per gli attori, sulle cui potenzialità costruiva personaggi universali
Via della Pergola – 055 0763333 – orario spettacoli 21, gio 19 dom 16 - biglietti: teatrodellapergola.com

PUCCINIMercoledì 1 feb LEONARDO ROMANELLI - COME DIVENTARE SOMMELIER IN 50 MINUTI un monologo che pone l'accento sugli eccessi degli appassionati di vino.
Leonardo Romanelli, scrittore, giornalista, educatore nel campo del vino e del cibo, spiega come fare a seguire un corso di sommelier, raccontando vizi, curiosità ed amenità legate agli appassionati del nettare di Bacco (ridotto, ore 21.30).
Venerdì 3 CLAUDIO MORICI - ALEXO
“Alexo, potresti mettere l’ultima dei Maneskin” “… ‘cor caz*o”. In un periodo complicato della sua vita Claudio decide di regalarsi un assistente vocale. Per risparmiare però, lo acquista da un cinese sottocasa. Si chiama Alexo ed è un po’ diverso dai suoi colleghi di marca. Italo-cinese, romano di Torpignattara, Alexo fa un po’ come cazzo gli pare. Si addormenta, non risponde, si rifiuta di mettere musica che ritiene di basso livello. Solo quando Claudio gli chiede di contattare una ragazza (Loredana) Alexo diventa improvvisamente efficiente…(ridotto, ore 21.30).
Da venerdì 3 a domenica 5 DON JUAN IN SOHO di Patrick Marber ispirato al Don Giovanni di Molière con Federica Altamura, Joele Anastasi, Alfredo Angelici.
Gabriele Russo firma l'allestimento di una commedia in cui Patrick Marber (candidato all'Oscar per la sceneggiatura di Closer), partendo dal Don Giovanni di Moliere, racconta le vicende dello spregiudicato DJ, (interpretato da Daniele Russo) un Don Giovanni contemporaneo, antieroe fascinoso, amorale e ambiguo, ma al tempo stesso sfacciatamente autentico, che si muove tra le mille luci di Soho, il quartiere della trasgressione londinese. 
Via delle Cascine, 41 - 055 362067 – spettacoli ore 21, dom 16.45 (salvo diversa indicazione) - biglietti Box Office/Ticketone o www.teatropuccini.it

AURORADISERA - Mercoledì 1 feb LA CORSA DIETRO IL VENTO. Dino Buzzati o l’incanto del mondo di e con Gioele Dix.
Lo spettacolo nasce dal desiderio di dare corpo teatrale alla prosa immaginifica di Buzzati, attingendo dal ricchissimo forziere dei racconti Dix compone un variegato e affettuoso mosaico di personaggi e vicende umane, strabilianti e comuni al tempo stesso, nelle quali ogni spettatrice e spettatore può ritrovare tracce di sé: relazioni, esperienze, sentimenti, sogni e fantasie, anche le più segrete e inconfessabili.
Teatro Aurora - Scandicci, via San Bartolo in Tuto, 1 - 055 740677 - spettacoli ore 21.15 – biglietti TicketOne, Box Office - toscanaspettacolo.it


Musica Rock, Pop, Jazz...

PUCCINI - mercoledì 1 feb Banco del Mutuo Soccorso - Il 2022 ha visto il Banco impegnato in un tour per celebrare i 50 anni di Darwin e Il Salvadanaio. Proprio in quest’occasione è uscito sul mercato internazionale Orlando: le forme dell’amore, attesissimo concept album sul quale Vittorio Nocenzi ha lavorato per molti anni, insieme al figlio Michelangelo e al romanziere e sceneggiatore Paolo Logli. Il live tour ne esegue alcuni brani oltre ai grandi classici della band (ore 21 – 29.90/23 euro),

IL GARIBALDI, PRATO - Giovedì 2 feb Angelo Branduardi - Con il concerto Confessioni di un malandrino Angelo Branduardi presenta una versione particolare dei suoi brani più celebri, in duo col polistrumentista Fabio Valdemarin, suo compagno di viaggio da ormai molti anni. Sul palco, il violino e la chitarra di Angelo e la “piccola orchestra” di Fabio che, oltre al pianoforte a coda, suona chitarre e fisarmonica (ore 21 – 40 euro).


Musica classica

ORCHESTRA DELLA TOSCANA - Giovedì 2 feb produzione che vede sul podio Tianyi Lu, direttrice di Shangai cresciuta in Nuova Zelanda e adesso trasferitasi in Europa, vincitrice del Concorso intitolato a “Sir Georg Solti” e del Concorso “Cantelli”. Per il debutto con l’ORT porta una pagina per archi di un’obliata musicista svedese, Elfrida Andrée (1841-1929), anche attivista per i diritti delle donne. Dirige poi la Settima Sinfonia di Beethoven e il Concerto per violoncello di Schumann. Ne è il solista (con il suo Stradivari appartenuto a Luigi Boccherini) l’astro nascente persiano-austriaco Kian Soltani (anche ven 3 al Palazzo delle Esposizioni a Empoli).
Teatro Verdi – via Ghibellina, 99 (salvo diversa indicazione) - 055 212320 - concerti ore 21 - www.orchestradellatoscana.it

AMICI DELLA MUSICA - Sabato 4 feb appuntamento con il ciclo Solopiano con la pianista Anna Vinnitskaya, impegnata in brani di Franck, Skrjabin, Chopin, Ravel.
Domenica 5 torna il ciclo Ritratti, che rivolge lo sguardo alla musica contemporanea seguendo un’idea ben precisa: chiedere a una serie di compositori di impaginare un concerto cameristico partendo dalla scelta di una o più loro opere da mettere in dialogo con grandi autori e lavori del passato nei quali abbiano trovato ispirazione. Protagonista il compositore Francesco Filidei, affiancato dagli archi del Quartetto Prometeo.
Teatro della Pergola - Via della Pergola - info 055 607440 – dom ore 21, sab ore 16 - amicimusicafirenze.it

MAGGIO - Domenica 5 feb ore 17 concerto in onore di Giovan Battista Lulli con Federico Maria Sardelli con la sua Suite composé à la mémoire immortelle de l'incomparable Mr De Lully per orchestra e tre brani del compositore fiorentino, naturalizzato francese.
Piazza Vittorio Gui - 055 2001278 - ore 20 - maggiofiorentino.com


In Toscana...

FABBRICONE, PRATO - Da giovedì 2 a domenica 5 feb IN TRANSIT liberamente adattato dal romanzo Transit di Anna Seghers testo Amir Reza Koohestani e Keyvan Sarreshteh con Danae Dario, Agathe Lecomte, Khazar Masoumi, Mahin Sadri.
In transit nasce da un fatto realmente accaduto: nel dicembre del 2018 il regista iraniano Amir Reza Koohestani fu trattenuto per varie ore dalla polizia di frontiera dell’aeroporto di Monaco di Baviera accanto ad altre persone in attesa di essere deportate dall’Europa. Per coincidenza, Koohestani stava leggendo il romanzo in parte autobiografico Transit della scrittrice tedesca Anna Seghers, pubblicato nel 1944.
Prato, via Targetti 10/12 - info e biglietti 0574 608501 - spettacoli ore 20.45, sab 19.30, dom 16.30 - metastasio.it

MUSART: musica, danza, arte

Roberto Bolle, Edoardo Bennato, Stefano Bollani, Fiorella Mannoia, Niccolò Fabi, Vinicio Capossela, Enrico Pieranunzi… Sono solo alcuni degli artisti presentati da Musart Festival in questa edizione 2021. Dopo un anno di stop per l'emergenza Covid, musica e danza tornano infatti nella rinascimentale piazza della Santissima Annunziata. Allo scenario incantevole della piazza si aggiungono due spazi ricchi di storia e altri concerti da non perdere: Ginevra Di Marco, Marco Parente, Serena Altavilla e Giulia Pratelli, Paolo Benvegnù nel Cortile degli Uomini dell’Istituto degli Innocenti. Al tramonto, nel Chiostro di Levante dell'Università di Firenze, artisti di formazione classica ma votati al contemporaneo.


Giovedì 15 luglio serata di anteprima nel Cortile degli Uomini dell’Istituto degli Innocenti, insieme a Ginevra Di Marco e ai suoi Canti, richiami d’amore.

Sabato 17 luglio il sipario di piazza Santissima Annunziata si apre con il gala di danza Roberto Bolle and Friends: l’Étoile dei due mondi torna al Musart Festival con i suoi ospiti eccellenti. 


Lunedì 19 luglio (biglietti a prezzo specialissimo) Edoardo Bennato incontra l'Orchestra della Toscana diretta da Raffaele Lopez per un progetto in cui rivisita in chiave sinfonica pietre miliari com Un giorno credi, L’isola che non c’è, Non farti cadere le braccia.


Mercoledì 21 luglio in Piano Variations on Jesus Christ Superstar Stefano Bollani rilegge il celebre musical in versione strumentale, aggiungendo la sua indole e la straordinaria capacità d’improvvisazione: in solitudine e in assoluta libertà.

Giovedì 22 luglio tutto il talento di Luka Šulić, star mondiale del violoncello e co-fondatore dei 2Cellos, con un concerto speciale tra pop, rock e musica classica, accompagnato dall’enfant prodige del pianoforte Evgeny Genchev.


Venerdì 23 luglio (biglietti a prezzo specialissimo) Fiorella Mannoia torna a Firenze, a pochi mesi dall'uscita del nuovo album Padroni di niente, otto brani che l'artista ha registrato durante il lockdown, tracce riflessive e intense che fotografano lo stato d'animo di Fiorella. 



Sabato 24 luglio Musica, parole e immaginario visivo: Niccolò Fabi e il suo stile inconfondibile insieme ai compagni di viaggio Roberto Angelini, Pier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia.


Lunedì 26 luglio chiusura con due eventi eccezionali: alle 21.15 in piazza (biglietti a prezzo specialissimo) Vinicio Capossela attinge ai numerosi riferimenti danteschi della sua produzione artistica e presenta La bestiale comedia: viaggio nell’aldilà tra santi, creature mitiche, bestie, eroi e, soprattutto, peccatori.
Poche ore più tardi, alle 4.45 nel Cortile degli Uomini degli Istituto Degli Innocenti, cala il sipario di Musart con il concerto all’alba del pianista Enrico Pieranunzi.

Prima dei live si possono visitare gratuitamente giardini, luoghi di culto e palazzi monumentali adiacenti alla piazza. Tra questi, l'Istituto degli Innocenti, l’Istituto Geografico Militare, la Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze, la Chiesa di Santa Maria degli Innocenti, la Chiesa di San Francesco Poverino, il Giardino del Museo Archeologico, la Basilica di Santissima Annunziata e l’Accademia di Belle Arti di Firenze.
Immancabile infine la mostra fotografica Because the night dedicata ai grandi concerti fiorentini del passato, quest'anno con scatti di Marco Borrelli.


ALTRI CONCERTI, ALTRI LUOGHI

CORTILE DEGLI UOMINI – Istituto Degli Innocenti 

Venerdì 16 Marco Parente

Domenica 18 Serena Altavilla e Giulia Pratelli

Martedì 20 Paolo Benvegnù

 CHIOSTRO DI LEVANTE – Facoltà di Lettere e Filosofia – ore 18.45

Mercoledì 21 Federico Mecozzi

Venerdì 23 Pietro Cantarelli

Sabato 24 Angelo Trabace

Domenica 25 Vincenzo Vasi

Sul nostro E-STORE biglietti a condizioni specialissime 

Piazza della Santissima Annunziata (Ingresso da via de’ Servi) – Biglietteria piazza Brunelleschi – 055 667566 concerti ore 21.15 (salvo diversa indicazione) – prevendite nei punti Boxoffice Toscana e sul sito musartfestival.it 


Tips for Maremma

Evergreen & New
BOLGHERI APERITIVO/PIC NIC sui prati tra le vigne a BOLGHERI GREEN: suggestivo al tramonto sorseggiando un calice di rosso accompagnato da stuzzicanti proposte km zero e Veg.
Loc. Magazzino 210 Castagneto Carducci LI cel. 379 2567646 www.poderearduino.com

OSTERIA LA MAGONA detta anche la casa della Ciccia. Qui la migliore carne della Toscana, pregiatissime pezzature selezionate dal poeta della Bistecca Dario Cecchini. Gli chef Omar Barsacchi la Moglie Marina e il figlio Rocco completano questa opera di assoluto successo. L'atmosfera è avvolgente e suggestiva: immersi nel verde di questo splendido casolare farete un percorso di gusto autentico completato da Salumi e formaggi di loro produzione. Tips finale assaggiate il gelato di Omar! Prenotare con anticipo questo paradiso. No stop da martedì alla domenica.
www.osteriamagona.it S.P. 16b via Bolgherese Loc. Vallone dei Messi 199 57022 Bolgheri

IL FANTA - la più suggestiva terrazza sulla Maremma, sulla cima della collina circondata da vigneti per gustarvi il tramonto sul golfo di Follonica sorseggiando un calice di vino. L'ambiente frizzante e colorato unisce due anime: La Merenderia e il Ristorante. La Cucina è tipica e gustosa,  il momento aperitivo è davvero cool grazie alla suggestiva vista, gli arredi coloratissimi e la musica dal vivo.
Strada del Pelagone 58023 Gavorrano GR 0566 844995 www.ilfanta.It

LA SIE'GIA' Resort - Una Chicca in esclusiva conosciuta da intenditori... unisce accoglienza, ristorante, wellness center & beauty. Vi troverete in un angolo di paradiso, a Massa Marittima, nel grande parco del resort con la piscina aperta anche agli ospiti esterni, l'ideale per rilassarsi accarezzati dalla brezza della collina. Dal pomeriggio parte l'aperitivo più esclusivo della zona: Musica e Bollicine!
Loc. La Cura Nuova GR www.lasiegia.it - 328 2614310

Taccuino Spiagge
Bagno Baratti - Beach Club 338 5253312
Parco della Sterpaia - Nano Verde ( beach club e Merenderia) www.nanoverde.it
Torre Mozza - Mirollino Beach (Beach club & Restaurant) 0565 20511 www.mirollinobeach.it
Cala Felice e Cala violina Golden view e percorsi Bike and Trekking, Cala Felice Beach Club www.calafelice.info
Lungomare Giuseppe Garibaldi Puntone 0566 090080
Punta Ala - La Vela (Beach Club and Restaurant) via della Dogana 6 Punta Ala 0564 072001 www.lavela.info

Taccuino Ristoranti
Pesce Freschissimo
Taverna dei Boncompagni - gustosissimi antipasti e proprietario show man 0566 222176 - Via Vittorio Emanuele 38 Piombino
Malibu' - la miglior carbonara di mare - Viale Italia 42 Follonica 0566 1903793
Cucina Tipica e Green
Il SALE e SAL8 bar agricolo - Ristorante Chic cucina a km zero genuina e green, gustata nel suggestivo parco dell'agriturismo Poggio ai Santi di San Vincenzo 0565 798621
Crudo ostriche e Champagne
Ristorante Oasi Gourmet Experience - Viale Italia 227 Follonica 0566 260008
IL Filibustiere via Giacomo Matteotti 95 -0566 060491
Ciccia e Maremma
Ristorante la Limonaia - Boutique di carne e autentici tortelli maremmani - Via Roma 15 Follonica 0566 41660
Cool View
Tarantella Restaurants, cocktail and Pool Club con  suggestivo affaccio sulla Marina di Scarlino by Ferragamo. Lungomare Garibaldi 3, Puntone 0566 866117

Giulia Maria Ricci - ph credit EnjoyMaremma

Apriti... Cinema!

...remio N.I.C.E. Città di Firenze - Easy Living di Orso Miyakawa e Peter Miyakawa (presente)mar 2 Un'estate Entre Dos Mundos - A última floresta di Lu...
site map